• pubblicato il 22-10-2012

McLaren MP4-12C vs Ferrari F40

Hanno molto in comune, incluso il V8 biturbo

La McLaren MP4-12C e la Ferrari F40 rappresentano due modi diversi di intendere il concetto di supercar: la prima, moderna e tecnologica, è il massimo esempio di piacere di guida di questo decennio mentre la seconda - tipicamente anni '80 - è brutale come poche altre. Queste due vetture, apparentemente lontane, hanno tuttavia un elemento in comune da non sottovalutare: un motore V8 biturbo.

McLaren MP4-12C

La coupé britannica monta un propulsore 3.8 a doppia sovralimentazione in grado di generare una potenza di 600 CV. Le prestazioni sono davvero impressionanti: 330 km/h di velocità massima e 3,3 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h.

Ferrari F40

La "nonna" della Enzo, nata nel 1987, ospita un 3.9 da 478 CV in grado di spingere la vettura fino ad una velocità massima di 324 km/h e di farla accelerare da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi. Le sue quotazioni attuali oscillano tra 450.000 e 700.000 euro.

McLaren MP4-12C vs Ferrari F40

L'opinione dei lettori