• pubblicato il 16-12-2013

Mercedes Benz Classe C

La berlina di segmento D della Stella.

La Mercedes Classe C è la berlina di segmento D della Casa tedesca della Stella aggiornata all'ultima generazione con il modello 2014.

Dimensioni

Il passo misura 2.845 mm mentre la lunghezza è dii 4.673 mm. La larghezza arriva a 1.803 mm. Le proporzioni, dunque, la collocano in gamma al di sopra, diorettamente, della berlina compatta (di segmento C)  Mercedes CLA e al di sotto della ammiraglia di lusso Mercedes CLasse S.

Motorizzazioni

La Mercedes Classe C è a trazione posteriore, come otpional la si può avere con trazione integrale 4Matic ed è offerta, al lancio, con tre motorizzazioni, tutte Euro 6 e dotate di sistema Start/Stop.

La Mercedes CLasse C 180 monta il 1.6 turbo da 156 CV e 250 Nm (0-100 in 8,2 s, 5,0 l/100 km sul ciclo combinato, 116 g/km di CO2). La Mercedes Classe C 200 è equipaggiata con il 2.0 turbo nella versione da 184 CV e 300 Nm (0-100 in 7,5 s, 5,2 l/100 km, 123 g/km di CO2) mentre la Mercedes Classe C 220 BlueTec è spinta dal 2.1 a gasolio da 170 CV e 400 Nm (0-100 in 8,1 s, 4,0 l/100 km, 103 g/km di CO2).

Più avanti arriverà in gamma anche il nuovo 1.6 turbodiesel offerto in due diverse declinazioni, 115 CV e 280 Nm o 136 CV e 320 Nm. Sempre per i Diesel, invece, ad arrivare in un secondo momento sarà anche il biturbo da 2.1 litri, da 204 CV e 500 Nm. La gamma benzina, invece, si allargherà con una nuova variante da 238 CV del 2.0 turbo e con il V6 3.0 biturbo da 333 CV.

E ancora, la Mercedes Classe C 2014, per la prima volta nella sua storia, vedrà in gamma una motorizzazione ibrida, la C 300 BlueTec Hybrid equipaggiata con il quattro cilindri diesel da 2,1 litri abbinato ad un motore elettrico per un totale di 231 CV e consumi che si attesterebbero sui 3,9l/100km. E per finire l'ultima motorizzazione che arriverà in listino per la Classe C 2014 sarà la variante Hybrid Plus di cui ancora, però, non si conoscono le specifiche.

Tutte le motorizzazioni saranno disponibili in abbinamento al cambio manuale a sei marce o all'automatico 7G-Tronic Plus.

Soluzioni tecniche e sicurezza

Dal punto di vista tecnico, invece, la nuova Mercedes Classe C è equipaggiata di serie con molle elicoidali convenzionali appoggiate da un sistema di ammortizzazione variabile. Pe la prima volta, poi, la Classe C disporrà, come optional, anche di sospensioni pneumatiche Airmatic che permettono di selezionare l'altezza della carrozzeria scegliendo così il miglior compromesso tra dinamica e comfort.

Quasi innumerevoli i sistemi di assistenza alla guida come il cruise control attivo, il sistema di assistenza per mantenere la corsia di marcia o il sistema di frenata automatica che interviene fino ad una velocità massima di 200 km/h.

Il sistema di prevenzione di impatti ora “legge”, non soltanto il traffico davanti e dietro alla vettura, ma anche quello laterale e può intervenire di conseguenza. Ovviamente la Classe C 2014 disporrà di sistema di parcheggio automatico ed avrà in dotazione nuovi aribags come quelli per il bacino dei passeggeri anteriori e laterali e posteriori di serie.

Mercedes Benz Classe C

L'opinione dei lettori