• pubblicato il 09-11-2015

Mercedes Maybach S

L'ammiraglia più esclusiva della Stella

La Mercedes Maybach S è l’ammiraglia più esclusiva della Stella: la versione più elegante della classe S punta a rubare clienti alla Bentley Flying Spur e alla Rolls-Royce Ghost.

Mercedes Maybach S: gli esterni

La Mercedes Maybach S è ancora più ingombrante della classe S Lunga (20 cm in più di passo) e si distingue esteticamente per gli inserti cromati e per i doppi listelli nella zona anteriore e posteriore e per il logo Maybach sul montante posteriore.

Mercedes Maybach S: gli interni

Grazie al passo di oltre tre metri (3,37, per la precisione) la Mercedes Maybach S può vantare un abitacolo estremamente spazioso. I lussuosi sedili Executive per i passeggeri posteriori offrono il sostegno per le gambe e lo schienale regolabile e nel listino degli optional troviamo persino i calici da champagne.

Mercedes Maybach S: i motori

La gamma motori della Mercedes Maybach S è composta da due unità a benzina: un 4.7 V8 da 455 CV e un 6.0 V12 da 530 CV.

Mercedes Maybach S: la dotazione di serie

La ricchissima dotazione di serie della Mercedes Maybach S comprende l’Adaptive Brake con funzione Hold e assistenza alla partenza in salita e asciugatura dei freni su fondo stradale bagnato, il Blind Spot Assist attivo (che monitora l’angolo morto a destra, a sinistra e dietro la vettura ad una velocità compresa tra i 30 e i 250 km/h), il bracciolo posteriore con vano portaoggetti, il cambio automatico a nove rapporti, i cerchi in lega da 19”, lo Chaffeur Package (sedile anteriore regolabile dal sedile posteriore destro per creare maggiore spazio, funzione memory per i sedili posteriori, poggiatesta Comfort Easy Adjust e poggiapiedi estraibile elettricamente sul lato passeggero), il climatizzatore automatico a due zone di climatizzazione con dispositivo calore residuo, filtro a carboni attivi per polveri sottili, regolazione della temperatura e ripartizione dell’aria separata per guidatore/passeggero e regolazione separata della temperatura a cinque stadi per il vano piedi anteriore, il climatizzatore automatico Comfortmatic per il vano posteriore, il cofano motore attivo per la sicurezza dei pedoni e il Distronic Plus (che mantiene connessa la velocità di marcia desiderata e regola automaticamente la distanza dai veicoli che precedono).

Non mancano inoltre i fari full LED in grado di adattarsi automaticamente alla situazione di marcia in tempo reale, il Frontbass (Sound System con 10 altoparlanti con woofer integrati nella scocca per una riproduzione eccellente dei bassi, l’indicatore di usura delle pastiglie dei freni, gli inserti in pioppo nero lucido, le luci soffuse Ambient, il Media Interface (interfaccia universale nel vano portaoggetti della consolle per collegare comodamente lettori multimediali portatili), il Night View Assist Plus (sistema di visione notturna che riconosce in anticipo eventuali persone o animali di notte, visualizzandoli in maniera nitida sul display multifunzione della strumentazione, il Pacchetto Comfort sedili anteriori con sedili multicontour a conformazione variabile e massaggi Energizing basato sulla tecnica Hot Stone, il pacchetto inserti esclusive (inserti supplementari in legno nei pannelli centrali delle porte, nelle protezioni delle bocchette di aerazione nel vano posteriore e sul retro dei sedili anteriori) il pacchetto tendine parasole, il Parking Package (Park Assist con Parktronic e telecamera per la retromarcia assistita), il piantone dello sterzo regolabile elettricamente in altezza e profondità e regolazione automatica del volante in ingresso/uscita, gli pneumartici run-flat, il poggiatesta Comfort Easy Adjust per lato guida e passeggero, pieghevole e amovibile sul lato passeggero e le portiere anteriori e posteriori con dispositivo di apertura Comfort (la porta aperta rimane bloccata in qualunque posizione intermedia tra la minima e la massima apertura).

Concludiamo con la presa da 12V nella console anteriore e posteriore e nel vano bagagli, il quadro strumenti con display a colori da 12,3”, la rete portaoggetti nel vano piedi lato passeggero, i rivestimenti in pelle, il retrovisore interno ed esterno lato guida con dispositivo antiabbagliamento automatico, lo sbloccaggio a distanza del bagagliaio, il sedile Executive lato passeggero con sostegno per le gambe, i sedili anteriori e posteriori climatizzati, i sedili anteriori regolabili elettricamente con regolazione in altezza e dello schienale e con il supporto lombare per i sedile lato guida, i sedili posteriori a regolazione elettrica con funzione Memory, il sistema antisbandamento attivo (che rileva le linee di demarcazione della carreggiata e provvede a far vibrare il volante e ad emettere un segnale acustico quando il guidatore si allontana involontariamente dalla traiettoria), il sistema multimediale Comand Online, le sospensioni pneumatiche Airmatic autolivellanti e con regolazione automatica del livello di smorzamento, la telecamera a 360°, il tetto Panorama scorrevole elettrico in vetro con chiusura Comfort e tendina avvolgibile parasole a comando elettrico e i vetri atermici sfumati scuri per finestrini posteriori e lunotto.

Mercedes Maybach S: gli optional

La ricca dotazione di serie della Mercedes Maybach S andrebbe a nostro arricchita con il Pacchetto Comfort calore (647 euro: braccioli sulla consolle, sedili e volante riscaldabile).

Mercedes Maybach S: i prezzi

BENZINA

Mercedes Maybach S 500   156.050 euro
Mercedes Maybach S 500 4Matic 159.950 euro

Mercedes Maybach S 600   199.620 euro

Mercedes Maybach S

L'opinione dei lettori