• pubblicato il 03-02-2016

Opel Astra Sports Tourer

La versione station wagon della compatta tedesca

La Opel Astra Sports Tourer è la versione station wagon della quinta generazione della compatta tedesca. Una familiare spaziosa e versatile che non trascura lo stile.

Opel Astra Sports Tourer: gli esterni

La Opel Astra Sports Tourer è una delle station wagon più sexy del listino: la zona anteriore è identica a quella della variante berlina mentre quella posteriore è ancora più originale.

Opel Astra Sports Tourer: gli interni

La plancia della Opel Astra Sports Tourer ha un design gradevole ma esistono rivali più curate. Ottima l’abitabilità, adeguato il bagagliaio.

Opel Astra Sports Tourer: i motori

La gamma motori della Opel Astra Sports Tourer è composta da otto unità: quattro a benzina (1.4 da 100 e 150 CV, 1.0 da 105 CV e 1.6 da 200 CV) e quattro 1.6 CDTi a gasolio da 95, 110, 136 e 160 CV.

Opel Astra Sports Tourer: gli allestimenti

Gli allestimenti della Opel Astra Sports Tourer sono tre: “base”, Elective e Innovation. La dotazione di serie della versione d’accesso comprende airbag frontali, laterali e a tendina, alzacristalli elettrici anteriori, attacchi Isofix, cerchi da 16” in acciaio con copriruota, condizionatore manuale, controlli di stabilità e trazione, luci diurne a LED, maniglie verniciate nel colore della carrozzeria, retrovisori esterni in tinta carrozzeria regolabili elettricamente e riscaldabili, servosterzo sensibile alla velocità e sistema di monitoraggio pressione pneumatici.

La variante Elective costa 2.000 euro più della “base” a parità di motorizzazione e aggiunge gli alzacristalli elettrici posteriori, i cerchi design da 16”, il climatizzatore automatico bizona, il computer di bordo, la console centrale con bracciolo regolabile, l’Interior Light Pack (luci ambiente, specchietti di cortesia illuminati e luci di lettura posteriori), il Sight & Light Pack (sensore crepuscolare, sensore pioggia e specchietto retrovisore interno fotoelettrocromatico), il sistema R 4.0 IntelliLink con 4 altoparlanti, touchscreen da 7”, Bluetooth, USB, aux-in e il volante in pelle con comandi per la radio.

La più lussuosa Opel Astra Sports Tourer Innovation prevede un sovrapprezzo di 2.000 euro rispetto alla Elective e può vantare i battitacco anteriori con logo Opel, le bocchette d’aerazione cromate, i cerchi in lega da 17”, le cornici dei finestrini cromate, i fendinebbia anteriori, il freno di stazionamento elettrico, l’Hands-Free Liftgate (per aprire e chiudere il bagagliaio con un leggero movimento del piede), le luci ambiente nelle portiere anteriori, i montanti con finitura nera lucida, il Navi 900 IntelliLink con display touch da 8”, 6 altoparlanti, Bluetooth, USB, aux-in e connettività Android auto/Apple carplay, l’Opel Eye (telecamera di rilevazione dei segnali stradali, assistente alla corsia di marcia, indicatore di distanza dal veicolo che procede), il sedile sportivo per il guidatore a 6 regolazioni con supporto lombare, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, il sistema di connettività e assistenza personale (risposta automatica in caso di incidente, chiamata di emergenza 24h/24, soccorso stradale, app per smartphone, assistenza per furto veicolo, diagnostica veicolo, richiesta indicazioni stradali e invio destinazione al navigatore) e gli specchietti retrovisori regolabili elettricamente, riscaldati, in tinta carrozzeria e ripiegabili elettricamente.

Opel Astra Sports Tourer: gli optional

La dotazione di serie della Opel Astra Sports Tourer “base” andrebbe arricchita con tre optional fondamentali: l’autoradio USB Bluetooth iPod Aux-in R 300 BT (350 euro), i fendinebbia (250 euro) e la vernice metallizzata (670 euro).

Questi ultimi due accessori andrebbero acquistati anche sulla versione Elective insieme ai cerchi in lega da 17” (350 euro) mentre sulla Innovation, insieme alla tinta metallizzata, ci vorrebbero gli interni in pelle Siena II Jet Black (1.800 euro (sedili e volante in pelle, certificati AGR con supporto lombare, sedili anteriori e posteriori esterni e volante riscaldati, sedili posteriori abbattibili 40/20/40 con bracciolo e FlexFold, doppia presa USB per i passeggeri posteriori, barra PowerFlex nella consolle centrale) e il sistema IntelliLux LED (1.300 euro, fari anteriori autoadattivi AFL III a matrice LED, regolazione automatica abbaglianti/anabbaglianti e livello fari, fari posteriori a LED con luce freno adattiva).

Opel Astra Sports Tourer: i prezzi

BENZINA

Opel Astra ST 1.4        18.600 euro
Opel Astra ST 1.4 Elective     20.600 euro

Opel Astra ST 1.0 T Elective     21.600 euro
Opel Astra ST 1.0 T Innovation    23.600 euro
Opel Astra ST 1.0 T Elective aut.   22.300 euro
Opel Astra ST 1.0 T Innovation aut.   24.300 euro

Opel Astra ST 1.4 T Elective     22.800 euro
Opel Astra ST 1.4 T Innovation    24.800 euro
Opel Astra ST 1.4 T Elective aut.   24.300 euro
Opel Astra ST 1.4 T Innovation aut.   26.300 euro

Opel Astra ST 1.6 T       26.600 euro

DIESEL

Opel Astra ST 1.6 CDTi      23.000 euro

Opel Astra ST 1.6 CDTi 110 CV Elective 23.800 euro
Opel Astra ST 1.6 CDTi 110 CV Innovation 25.800 euro

Opel Astra ST 1.6 CDTi 136 CV ST Elective 24.500 euro
Opel Astra ST 1.6 CDTi 136 CV ST Innovation 26.500 euro
Opel Astra ST 1.6 CDTi 136 CV Elective aut. 26.000 euro
Opel Astra ST 1.6 CDTi 136 CV Innovation aut. 28.000 euro

Opel Astra ST 1.6 BiTurbo CDTi    27.100 euro

Opel Astra Sports Tourer

L'opinione dei lettori