• pubblicato il 06-05-2016

Peugeot 3008

La SUV compatta transalpina

La Peugeot 3008 è una SUV compatta (con forme che ricordano però quelle di una monovolume) nata nel 2009 e oggetto di un restyling nel 2014. Realizzata sullo stesso pianale (accorciato) della MPV 5008, verrà presto rimpiazzata da un modello con uno stile più “off-road”.

Peugeot 3008: gli esterni

La Peugeot 3008 si distingue dalle altre SUV per il cofano corto e per proporzioni simili a quelle di una monovolume.

Peugeot 3008: gli interni

Il cofano corto ha consentito agli ingegneri che hanno lavorato sulla Peugeot 3008 di ricavare un abitacolo molto spazioso e versatile. Le finiture, poi, sono eccellenti.

Peugeot 3008: i motori

La gamma motori della Peugeot 3008 è composta da tre unità sovralimentate: un 1.2 PureTech tre cilindri a benzina da 131 CV e due BlueHDi diesel (1.6 da 120 CV e 2.0 da 150 CV).

Peugeot 3008: gli allestimenti

Gli allestimenti della Peugeot 3008 sono tre: Active, Business e Allure. La versione “entry level” offre l’accensione automatica delle luci di emergenza in caso di forte decelerazione, gli airbag frontali, laterali e a tendina, l’appoggiagomiti centrale anteriore con vano portaoggetti e centrale posteriore con passaggio sci, gli attacchi Isofix per seggiolini sui sedili posteriori, l’autoradio CD MP3 Bluetooth USB Aux con 6 altoparlanti e comandi al volante, il cassetto portaoggetti sotto il volante, i cerchi in lega da 17”, il climatizzatore automatico bizona con diffusione posteriore, il Dynamic Rolling Control (solo su 2.0 BlueHDi), i fendinebbia, l’indicatore di perdita pressione pneumatici, i sedili anteriori regolabili in altezza, i sensori di parcheggio posteriori e i sensori luci e pioggia.

La variante Business (disponibile solo diesel) costa 1.150 euro più della Active a parità di motore e aggiunge il navigatore, il Peugeot Connect (modulo di comunicazione localizzata con SIM integrata) e i vetri posteriori oscurati mentre la lussuosa Allure (1.400 euro più della Business a parità di propulsore) può vantare i battitacco anteriori in alluminio, i cerchi in lega da 18”, l’head up display, gli inserti “off-road” in acciaio satinato alla base dei paraurti e protezioni cromate alla base delle fiancate, gli interni in misto Tep e tessuto, il Pack retrovisori (retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, retrovisore interno elettrocromatico e Follow Me Home automatico con illuminazione a LED alla base dei retrovisori esterni), il sedile del passeggero ripiegabile in avanti, le tendine parasole in seconda fila, il tetto Ciel in cristallo oscurato, i vetri posteriori oscurati e il volante in pelle pieno fiore con inserti in alluminio.

Peugeot 3008: gli optional

La dotazione di serie della Peugeot 3008 Active andrebbe a nostro avviso arricchita con tre optional fondamentali: il navigatore (900 euro), il Pack Retrovisori (155 euro) e la vernice metallizzata (600 euro). Quest’ultimi due accessori andrebbero aggiunti anche sulla Business mentre sulla variante Allure, oltre alla tinta metallizzata, consigliamo i fari allo xeno (910 euro) e la telecamera posteriore (450 euro).

Peugeot 3008: i prezzi

BENZINA

Peugeot 3008 PureTech Active    24.830 euro
Peugeot 3008 PureTech Allure    27.380 euro

DIESEL

Peugeot 3008 BlueHDi 120 Active   26.980 euro
Peugeot 3008 BlueHDi 120 Business  28.030 euro
Peugeot 3008 BlueHDi 120 Allure   29.430 euro
Peugeot 3008 BlueHDi 120 EAT6 Active 28.280 euro
Peugeot 3008 BlueHDi 120 EAT6 Business 29.430 euro
Peugeot 3008 BlueHDi 120 EAT6 Allure 30.830 euro

Peugeot 3008 BlueHDi 150 Active   28.480 euro
Peugeot 3008 BlueHDi 150 Business  29.630 euro
Peugeot 3008 BlueHDi 150 Allure   31.030 euro

Peugeot 3008

L'opinione dei lettori