• pubblicato il 29-11-2012

Porsche Cayman

La coupé sportiva a motore centrale di Stoccarda

La Porsche Cayman è la coupé sportiva a due posti secchi del marchio che si posiziona in gamma a metà strada tra la Porsche Boxster e la Porsche Carrera 911.

Dimensioni

La versione 2013 della Porsche Cayman (la terza ed ultima arrivata generazione) è cresciuta in dimensioni aumentando in lunghezza, larghezza, passo e con un altezza da terra diminuita. Anche lo stile segue il corso del nuovo linguaggio stilistico della Casa, il "design leggero" proprio anche delle nuove Boxster e 911.

Motori, prestazioni e consumi

Come da tradizione, anche la Porsche Cayman viene proposta nella variante base Cayman e in quella più sportiva Cayman S.

La prima, la Cayman, è equipaggiata con il sei cilindri boxer da 2,7 litri da 275 CV. Scatta da 0 a 100 in 5,7 secondi (5,6 con il cambio Pdk, 5,4 con il Pdk e il pacchetto Sport Chrono). La velocità massima è di 266 km/h (264 km/h con il cambio Pdk). Consuma 8,2 l/100 km (7,7 con il cambio Pdk) ed emette di 192 g/km di CO2 (180 con il Pdk).

La Cayman S, invece, è equipaggiata con il sei cilindri boxer da 3,4 litri da 325  CV. Scatta da 0 a 100 in 5,0 secondi (4,9 con il cambio Pdk, 4,7 con il  Pdk e il pacchetto Sport Chrono). La velocità massima è di 283 km/h (281  km/h con il cambio Pdk). Consuma 8,8 l/100 km (8,0 con il cambio Pdk) ed emette di 206 g/km di CO2 (188 con il Pdk).

Porsche Cayman

L'opinione dei lettori