• pubblicato il 23-12-2015

Seat Leon X-Perience

La variante crossover della station wagon compatta spagnola

La Seat Leon X-Perience è la variante crossover della Leon ST (station wagon).

Segni di riconoscimento estetici

Leon X-Perience si differenzia dal resto della gamma per i paraurti anteriore e posteriore più robusti e dotati di protezioni in plastica, per il diffusore posteriore in alluminio e per un'altezza da terra rialzata di 27 mm.

Dentro la si riconosce per le cuciture a contrasto sul volante e sui sedili e per i loghi X-Perience sul volante e sui battitacco all'ingresso. 

Motorizzazioni

A livello meccanico la Seat Leon X-Perience viene proposta con tre motorizzazioni, tutte diesel:  Il 1.6 TDI da 110 CV, il 2.0 TDI da 150 CV o la top di gamma 2.0 TDI da 184 CV abbinata al cambio automatico DSG a sei rapporti. 

Equipaggiamento

Di serie la Leon X-Perience offre: cerchi da 17 pollici, interni X-Perience con sedili sportivi, Climatronic, mancorrenti neri al tetto e passaruota e paraurti maggiorati. Il reparto tecnologico comprende: regolazione adattiva dell’assetto DCC, differenziale autobloccante anteriore, sterzo progressivo, funzione SEAT Drive Profile e le leve del cambio al volante per la versione 2.0 TDI da 184 CV; non ultimo, la radio touch con Bluetooth e i contraddistinti proiettori full LED.

Prezzi

La Leon X-perience 1.6 TDI 110 CV parte da 28.000 euro; la Leon X-Perience 2.0 TDI da 150 CV da 29.400 euro, mentre la top di gamam Leon X-Perience 2.0 TDI da 184 CV parte da 32.300 euro. 

Seat Leon X-Perience

L'opinione dei lettori