• pubblicato il 09-07-2016

Skoda Octavia

La terza generazione della berlina ceca

La Skoda Octavia - giunta alla terza generazione - è una delle auto in commercio con il miglior rapporto prezzo/contenuti. La berlina ceca monta lo stesso pianale allungato dalla Volkswagen Golf (lo stesso adottato, ad esempio, dalla Tiguan) ed è una valida proposta rivolta alle famiglie.

Skoda Octavia: gli esterni

Il design della Skoda Octavia è molto apprezzato dagli amanti dell’understatement: forme razionali e una coda sporgente che in realtà nasconde un pratico portellone.

Skoda Octavia: gli interni

Spaziosa e con un bagagliaio (590 litri che diventano 1.580 quando si abbattono i sedili posteriori) più capiente di quello presente su molte station wagon. La Skoda Octavia è un’auto molto pratica ma anche rifinita con cura.

Skoda Octavia: i motori

La gamma motori della Skoda Octavia è composta da sette unità sovralimentate: due TSI a benzina (1.0 da 116 CV e 2.0 da 230 CV), un 1.4 TSI a metano da 110 CV e quattro turbodiesel TDI (1.6 da 90 e 110 CV e 2.0 da 150 e 184 CV).

Skoda Octavia: gli allestimenti

Gli allestimenti della Skoda Octavia sono sei: Active, Ambition, Executive, Executive Plus, Style e RS. La dotazione di serie della versione “entry-level” comprende: cornice della griglia del radiatore cromata, inserti decorativi Active, indicatori di direzione integrati negli specchietti retrovisori laterali, interni Active (tappezzeria in tessuto), maniglie interne delle portiere cromate, paraurti posteriore con riflettori allungati, paraurti verniciati del colore della carrozzeria, specchietti esterni e maniglie delle portiere neri, cerchi in acciaio Tekton 6,5J x 16”, 5 poggiatesta regolabili in altezza, airbag laterali anteriori, airbag lato conducente e passeggero, airbag passeggero con funzione di disattivazione, airbag per la testa a tendina, airbag per le ginocchia lato conducente, apertura automatica della chiusura centralizzata in caso d’urto, attivazione luci di emergenza in caso di urto, cinture di sicurezza anteriori e posteriori a tre punti (anteriori regolabili in altezza con pretensionatori), ESC (inclusi ABS, EBV, MSR, ASR, EDS, HBA, DSR. ESBS, TSA, XDS+ e MKB), fendinebbia anteriori e posteriori, Immobilizer (numero di telaio visibile sul parabrezza e codice a barre), interruzione dell’alimentazione del carburante in caso di incidente, lampeggiamento delle luci di frenata durante le frenate d’emergenza, luce del terzo stop, predisposizione per seggiolino Isofix con TopTether sedili posteriori esterni, riflettori di sicurezza sulle portiere anteriori, spia acustica luci accese e porte aperte, spia apertura porte, spia luminosa per cinture di sicurezza in tutti i sedili, spia pressione pneumatici insufficiente, triangolo di emergenza e kit di pronto soccorso.

Senza dimenticare le 2 luci di lettura anteriori per conducente e passeggero, i 4 altoparlanti, le 4 maniglie ripiegabili sul tetto, gli alzacristalli elettrici anteriori, la chiusura centralizzata con telecomando (2 chiavi pieghevoli), il climatizzatore, i ganci appendiabiti sui montanti B, la luce di cortesia centrale posteriore, la radio Swing con USB e connettività Apple, presa audio e slot per scheda SD, il ricircolo aria interno (filtro antipolline), il sedile del conducente regolabile in altezza, gli specchietti retrovisori con regolazione elettrica e riscaldabili, l’alloggiamento per il giubbotto ad alta visibilità sotto il sedile del conducente, la cappelliera posteriore asportabile, il cassetto portaoggetti davanti al sedile del passeggero anteriore illuminato e climatizzato, il clacson monotonale, il clip porta ticket sul montante A, il contagiri e l’orologio digitale, il doppio portabicchieri nella consolle centrale, i fari alogeni regolabili, l’illuminazione abitacolo su tutte le porte, l’illuminazione bagagliaio, l’indicatore di temperatura esterna, l’indicatore portiera aperta, il kit di riparazione pneumatici (compressore da 12 V + flacone con liquido adesivo), gli occhielli fermacarico nel bagagliaio, il pacchetto fumatori (inclusa presa da 12V), il portabottiglie da 0,5 l nei vani portaoggetti all’interno delle portiere posteriori, il portabottiglie da 1,5 l nei vani portaoggetti all’interno delle portiere del conducente e del passeggero, il Push-Push (apertura elettrica dello sportellino del serbatoio tramite chiusura centralizzata), il raschietto del ghiaccio sul tappo del serbatoio del carburante, il regolatore di velocità, lo schienale dei sedili posteriori ribaltabile divisibile 60/40, il segnale acustico per luci accese, il servosterzo elettromeccanico, il Softtouch (apertura elettromeccanica del vano del bagagliaio), gli specchi di cortesia nelle alette parasole, la spia di livello del liquido lavavetri, lo Start-Stop con funzione di recupero dell’energia in frenata, i tergicristalli anteriori Aero incluso interruttore della velocità del tergicristalli anteriore con selettore di frequenza, il tergicristallo lunotto posteriore Aero con ugelli lavavetro, il vano portaoggetti davanti alla leva del cambio, il vano portaoggetti di fianco al conducente (a sinistra sotto il volante), il vano portaoggetti sui pannelli delle portiere anteriori e posteriori e il volante a tre razze PUR (regolabile in due direzioni).

La Skoda Octavia Ambition è più ricca: inserti decorativi Ambition, interni Ambition (tappezzeria in tessuto), specchietti esterni e maniglie delle portiere nel colore della carrozzeria, cerchi in lega Minoris 6.5J x 16”, 2 luci di lettura posteriori al centro, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori con sicurezza per bambini, Climatronic (climatizzatore a due zone con regolazione elettronica, filtro combinato e ricircolo dell’aria automatico), specchietto retrovisore interno schermabile automaticamente, volante multifunzione a 3 razze in pelle con comandi autoradio, clacson bitonale, ganci pieghevoli nel vano del bagagliaio, presa da 12 V nel vano del bagagliaio, tasche portaoggetti sul retro degli schienali dei sedili anteriori, vano portaocchiali, vano portaoggetti dietro il passaruota posteriore sinistro, vano portaoggetti Jumbo Box con bracciolo regolabile tra i sedili anteriori e cassetto ribaltabile sul lato posteriore.

La versione Executive costa 900 euro più della Ambition a parità di motore e aggiunge alla dotazione il colore metallizzato, 8 altoparlanti, il Bluetooth con comandi vocali, il navigatore satellitare Amundsen con USB e connettività Apple, presa audio, slot per scheda SD e mappa per Europa, i sensori di parcheggio posteriori e il volante multifunzione a 3 razze in pelle con comandi autoradio e telefono. La variante Executive Plus (1.000 euro più della Executive a parità di propulsore) può invece vantare i fari fendinebbia nella versione Black, i fari bixeno adattivi con funzione AFS (Adaptive Frontlight System), compresi i lavafari a scomparsa integrati e le luci a LED per l’illuminazione diurna, il Light Assistant (coming home, leaving home, tunnel light, day light) e sensore pioggia e le luci posteriori a LED.

La Skoda Octavia Style costa 2.800 euro più della Ambition a parità di propulsore e aggiunge alla dotazione i fari fendinebbia anteriori versione Black, gli inserti decorativi Style, gli interni Style in Alcantara, i cerchi in lega Denom 7,0J x 17”, 8 altoparlanti, il Bluetooth con comandi vocali, l’illuminazione a diffusione dell’abitacolo (CatVision), la radio Bolero con USB e connettività Apple, presa audio e slot per scheda SD, i sedili conducente e passeggero anteriore regolabili in altezza con supporto lombare, i sensori di parcheggio posteriori, i vetri oscurati a partire dal montante B e il volante multifunzione a 3 razze in pelle con comandi autoradio e telefono.

Da non sottovalutare, inoltre, l’alloggiamento sotto il sedile del passeggero, il bracciolo posteriore ribaltabile con portabicchieri e possibilità di creare un’apertura nel vano del bagagliaio, i fari bixeno adattivi con funzione AFS (Adaptive Frontlight System), compresi i lavafari a scomparsa integrati e luci a LED per l’illuminazione diurna, il Light Assistant (coming home, leaving home, tunnel light, day light) e sensore pioggia, le luci posteriori a LED e il Cargo Elements (elementi fermaoggetti nel bagagliaio e vano dietro il passaruota destro, non disponibile per le versioni a metano).

Ultima, ma non meno importante, la cattivissima Skoda Octavia RS. La dotazione di serie della berlina sportiva ceca è la stessa della Ambition ma con numerose aggiunte: diffusore posteriore nero con listello riflettente nella parte superiore, due parti terminali del tubo di scappamento trapezoidali cromate, inserti decorativi RS, interni RS (tappezzeria in tessuto/pelle), leva del cambio in pelle con inserto cromato lucido e logo, logo RS sulla griglia anteriore, sul portellone posteriore e sui battitacco, maniglie interne illuminate, minigonne anteriori con logo RS, modanature decorative, paraurti anteriore integrato con spoiler sportivo, pedaliera design alluminio, pinze dei freni di colore rosso, rivestimento nero tettuccio interno e montanti A, B e C, spoiler posteriore, vetri oscurati a partire dal montante B, cerchi in lega Dorado 7,5J x 17”, le luci di sicurezza sulle portiere anteriori e riflettori di sicurezza sulle portiere posteriori, 8 altoparlanti, Bluetooth, illuminazione a diffusione dell’abitacolo (CatVision), i sedili conducente e passeggero anteriore regolabili in altezza con supporto lombare, i sedili sportivi RS con poggiatesta anteriori integrati negli schienali, il volante multifunzione a 3 razze in pelle perforata con comandi autoradio e telefono, l’alloggiamento sotto il sedile del passeggero, l’assetto sportivo, i fari bixeno adattivi con funzione AFS (Adaptive Frontlight System), compresi i lavafari a scomparsa integrati e luci a LED per l’illuminazione diurna, il Light Assistant (coming home, leaving home, day light) e sensore pioggia, le luci posteriori a LED e gli schienali dei sedili posteriori ribaltabili dal vano del bagagliaio.

Skoda Octavia: gli optional

La dotazione di serie della Skoda Octavia Active andrebbe arricchita con tre optional fondamentali: i cerchi in lega da 16” (430 euro), i sensori di parcheggio posteriori (355 euro) e la vernice metallizzata (465 euro). Questi ultimi due accessori starebbero bene anche sulla Ambition, insieme al navigatore satellitare (980 euro).

Sulla variante Executive aggiungeremmo il cruise control adattivo (690 euro) e il Light Assistant (coming home, leaving home, tunnel light, day light) e sensore pioggia (195 euro) mentre sulla Executive Plus - oltre al cruise control adattivo - andrebbero acquistati gli interni in pelle e tessuto (750 euro).

Per impreziosire la Skoda Octavia Style e la RS consigliamo il cruise control adattivo, il navigatore e la vernice metallizzata.

Skoda Octavia: i prezzi

BENZINA

Skoda Octavia 1.0 TSI      19.950 euro

Skoda Octavia 2.0 TSI      32.700 euro
Skoda Octavia 2.0 TSI DSG     34.300 euro

METANO

Skoda Octavia 1.4 TSI G-TEC Ambition 23.860 euro
Skoda Octavia 1.4 TSI G-TEC Executive 24.760 euro
Skoda Octavia 1.4 TSI G-TEC Executive Plus 25.760 euro
Skoda Octavia 1.4 TSI G-TEC Ambition DSG 25.460 euro
Skoda Octavia 1.4 TSI G-TEC Executive DSG 26.360 euro
Skoda Octavia 1.4 TSI G-TEC Executive Plus DSG 27.360 euro
Skoda Octavia 1.4 TSI G-TEC Style DSG 28.260 euro

DIESEL

Skoda Octavia 1.6 TDI Active    21.320 euro
Skoda Octavia 1.6 TDI Ambition    23.360 euro
Skoda Octavia 1.6 TDI Executive   24.260 euro
Skoda Octavia 1.6 TDI Executive Plus  25.260 euro
Skoda Octavia 1.6 TDI Executive DSG 25.860 euro
Skoda Octavia 1.6 TDI Executive Plus DSG 26.860 euro
Skoda Octavia 1.6 TDI Style DSG   27.760 euro

Skoda Octavia 2.0 TDI Ambition    25.170 euro
Skoda Octavia 2.0 TDI Executive   26.070 euro
Skoda Octavia 2.0 TDI Executive Plus  27.070 euro
Skoda Octavia 2.0 TDI Executive DSG 27.670 euro
Skoda Octavia 2.0 TDI Executive Plus DSG 28.670 euro
Skoda Octavia 2.0 TDI Style DSG   29.570 euro

Skoda Octavia 2.0 TDI RS     30.050 euro
Skoda Octavia 2.0 TDI RS DSG    31.650 euro

Skoda Octavia

L'opinione dei lettori