• pubblicato il 14-11-2013

Vespa Primavera

A 45 anni di distanza dalla sua nascita, torna la Primavera

Il Gruppo Piaggio lancia sul mercato la nuova Vespa Primavera, 45 anni dopo il debutto del primo modello che fece innamorare i giovani degli anni 70'/80'. 

Rivista nel design, resta elegante e stilosa. Richiama fortemente gli elementi che hanno fatto della vecchia generazione una delle Vespa più amate. Monta ora una scocca più rigida ed è equipaggiata con una nuova sospensione anteriore che ne migliora le performance di guida su strada. 

Sono quattro le motorizzazioni disponibili. Si parte dai due motori da 50cc, uno a due tempi e uno a quattro tempi (a 4 valvole). E si finisce con i più performanti 125cc e 150cc a 3 valvole di ultima generazione: propulsori molto performanti ed estremamente efficienti in termini di consumi ed emissioni. 

I prezzi della nuova Vespa Primavera partono dai 2.720 euro della versione 50cc a due tempi e salgono fino ai 2.820 della versione 4t, mentre la 125cc viene proposta a 3.700 euro e la 150cc a 3.900 euro.

QUI TUTTI I DETTAGLI E LA NOSTRA PROVA SU STRADA

Vespa Primavera

L'opinione dei lettori