Info Utili

Alcool e guida: normative e sanzioni

Tutto quello che c'è da sapere sulle normative e sulle sanzioni riguardanti l'alcool e la guida

ZERO ALCOL,MINICAR, VELOCITA',COME CAMBIA CODICE STRADA
Credits: Un ragazzo effettua la prova dell'etilometro sotto lo sguardo di un agente della poliza stradale all'esterno di una discoteca di Roma, in una immagine d'archivio del 13 luglio 2006. ANSA / ALESSANDRO DI MEO-ARCHIVIO /

La guida in stato di ebbrezza (sotto l’influenza dell’alcool) è un reato: l’art. 186 del Codice della Strada prevede sanzioni pesanti per chi si mette al volante con un tasso alcolemico superiore a 0,5 grammi di alcool per litro di sangue.

Di seguito troverete tutto quello che c’è da sapere sulle normative e sulle sanzioni relative all’alcool e alla guida.

Quale punizione è prevista per chi guida in stato di ebbrezza con un tasso alcolemico superiore a 0,5 g/l e non superiore a 0,8 l?

Una sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 527 a euro 2.108 e la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente da tre a sei mesi.

Quale punizione è prevista per chi guida in stato di ebbrezza con un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l e non superiore a 1,5 g/l?

Un’ammenda da euro 800 a euro 3.200, l’arresto fino a sei mesi e la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente da sei mesi ad un anno. L’ammenda aumenta da un terzo alla metà quando il reato è commesso dalle 22 alle 7.

Quale punizione è prevista per chi guida in stato di ebbrezza con un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l?

Un’ammenda da euro 1.500 a euro 6.000, l’arresto da sei mesi ad un anno e la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente da uno a due anni. Se il veicolo appartiene a persona estranea al reato, la durata della sospensione della patente è raddoppiata. La patente è sempre revocata in caso di recidiva nel biennio. Con la sentenza di condanna ovvero di applicazione della pena a richiesta delle parti, anche se è stata applicata la sospensione condizionale della pena, è sempre disposta la confisca del veicolo con il quale è stato commesso il reato, salvo che il veicolo stesso appartenga a persona estranea al reato.
L’ammenda aumenta da un terzo alla metà quando il reato è commesso dalle 22 alle 7.

Cosa succede se il conducente in stato di ebbrezza provoca un incidente stradale?

Se il conducente in stato di ebbrezza provoca un incidente stradale le sanzioni sono raddoppiate ed è disposto il fermo amministrativo del veicolo per 180 giorni, salvo che il veicolo appartenga a persona estranea all’illecito. Se il tasso alcolemico è superiore a 1,5 g/l la patente viene revocata.