Auricolare
  • pubblicato il 24-12-2015

Auricolari alla guida: come usarli

Norme, sanzioni e divieti: tutto quello che c'è da sapere

Sono ancora troppi gli automobilisti che guidano con il telefonino all’orecchio e non sfruttano gli auricolari o il vivavoce. Di seguito vi mostreremo tutto quello che c’è da sapere su questo comportamento poco virtuoso.

In quale articolo del Codice della Strada è previsto il divieto di guidare con il telefonino all’orecchio?

Secondo l’articolo 173 del Codice della Strada “è vietato al conducente di far uso durante la marcia di apparecchi radiotelefonici ovvero di usare cuffie”.

Qual è la sanzione prevista per chi viene “pizzicato” alla guida con il cellulare all’orecchio?

“Chiunque viola le disposizioni”, recita sempre l’articolo 173 del Codice della Strada, “è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 160 a euro 646. Si applica la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da uno a tre mesi, qualora lo stesso soggetto compia un’ulteriore violazione nel corso di un biennio”.

È sempre consentito usare il vivavoce o gli auricolari?

Il vivavoce è sempre consentito mentre l’auricolare dev’essere solo uno e non può essere usato da chi sente da un solo orecchio. L’articolo 173 del Codice della Strada dice infatti che “è consentito l’uso di apparecchi a viva voce o dotati di auricolare purché il conducente abbia adeguate capacità uditive ad entrambe le orecchie (che non richiedono per il loro funzionamento l’uso delle mani)”.

Auricolari alla guida: come usarli

L'opinione dei lettori