Patente
  • pubblicato il 23-01-2015

Quanti punti ho sulla patente?

Per controllare ci sono due modi: Internet e il telefono. Il primo, oltre ad essere il più efficace, è anche quello più economico

Controllare quanti punti si hanno sulla patente è un’operazione utile per chi ha commesso infrazioni al Codice della Strada negli ultimi anni ma andrebbe fatta anche dagli automobilisti virtuosi, che in questo modo possono avere conferma dei bonus a loro assegnati.

Sono previste due modalità per verificare il saldo, entrambe semplici e veloci: Internet e il telefono. Il primo metodo, oltre ad essere il più efficace, è anche quello più economico.

Controllare i punti della patente su Internet

Per controllare i punti della patente su Internet basta collegarsi al sito www.ilportaledellautomobilista.it e registrarsi con i propri dati. Una volta ottenuto l’accesso alla sezione riservata è possibile visualizzare - tra le altre cose - il proprio “estratto conto” relativo ai “crediti” e ai “debiti”, la data di scadenza della licenza di guida e la scheda relativa alla propria autovettura.

Per effettuare la stessa procedura in mobilità c’è invece l’app iPatente: gratuita, realizzata dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e disponibile per iOS e Android.

Controllare i punti della patente per telefono

Il numero di telefono da contattare per controllare i punti rimasti sulla patente è l’848 782 782 (al costo di un solo scatto alla risposta). Dopo aver digitato sulla tastiera la data di nascita del titolare della licenza con due cifre per il giorno, due per il mese e quattro per l’anno basta inserire il numero della patente con gli asterischi al posto delle lettere per ricevere le informazioni necessarie.

Quanti punti ho sulla patente?

L'opinione dei lettori