Sigarette
  • pubblicato il 13-10-2015

Vietato fumare in auto (con minori o donne in gravidanza)

Il decreto legislativo approvato ieri dal Consiglio dei ministri entrerà in vigore entro Natale

Vietato fumare in auto (a certe condizioni): quando il decreto legislativo sul fumo approvato ieri dal Consiglio dei ministri entrerà in vigore (entro Natale, secondo il Ministro della salute Beatrice Lorenzin) sarà illegale accendersi una sigaretta in presenza di minori o di donne in gravidanza.

Il decreto legislativo recepisce l’ultima direttiva europea sul tabacco del 2014 comprese tutte le disposizioni che si potevano adottare a discrezione dei singoli Stati e prevede altre novità per i fumatori: i pacchetti (aboliti quelli da 10) composti al 65% da foto che illustrano i danni delle “bionde” e il divieto di commercializzare sigarette aromatizzate.


Vietato fumare in auto (con minori o donne in gravidanza)

L'opinione dei lettori