Area di servizio

Sosta vietata: multe per tutti? Cos’è lo Street Control

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha confermato la legittimità di questo sistema. Come funziona?

Lo Street Control, strumento utilizzato da numerosi comandi di Polizia Locale per sanzionare le auto in sosta vietata e per effettuare controlli documentali sui veicoli, è legittimo. Il chiarimento è arrivato direttamente dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti attraverso il parere prot. n. 4851/2015.

Cosa dice il parere prot. n. 4851/2015 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sullo Street Control?

Il testo recita “Se la telecamera è a bordo di un veicolo, e direttamente gestita da un operatore di polizia, il sistema di ripresa video può essere utilizzato come un ’taccuino’ elettronico che facilità l’acquisizione dei dati identificativi del veicolo, rimanendo compito dello stesso operatore di garantire circa l’effettiva assenza del trasgressore, legittimando così la contestazione differita”.

Cosa significa in parole povere?

Che le multe per sosta vietata elevate con lo Street Control sono valide ma solo se vengono convalidate da un agente e se il conducente del veicolo sanzionato non si trova dentro o nei pressi della vettura.

Lo Street Control non ha bisogno di omologazione?

No, visto che l’accertamento è comunque eseguito dall’operatore di polizia.

Cos’è lo Street Control?

Lo Street Control è un sistema composto da videocamere posizionate sulle auto della Polizia locale capaci di riprendere e fotografare le targhe delle vetture in strada nel raggio di 20 metri. Le informazioni raccolte vendono inviate ad un tablet in uso ad un vigile presente all’interno del veicolo (che si occupa di supervisionare il tutto) e al database della Polizia locale.

Lo Street Control serve solo a sanzionare le auto in sosta vietata?

No. Incrociando i dati presenti nel database della Polizia locale con le banche dati delle assicurazioni e della Motorizzazione è anche possibile “pizzicare” le auto non assicurate, non revisionate o rubate.

Area di servizio

Volkswagen e il dieselgate: come risolveranno il problema

Aggiornamento software per i motori 2.0 TDI più misure hardware per i 1.6 TDI

Area di servizio

Incidente con auto straniera: come chiedere il risarcimento danni

Guidare con la nebbia: nove consigli utili

Auricolari alla guida: come usarli

Quando il passeggero è senza cintura: multe, sanzioni e punti della patente

Auto senza assicurazione? Lo scoprono gli Autovelox e i Tutor