• pubblicato il 14-05-2016

Vacanze sicure 2016: a maggio e giugno controlli sugli pneumatici

Riparte l'iniziativa che vede coinvolti il Ministero dell'Interno, la Polizia Stradale, Assogomma e Federpneus

La tredicesima edizione di Vacanze Sicure - iniziativa che vede coinvolti il Ministero dell’Interno, i produttori di pneumatici aderenti ad Assogomma e i rivenditori aderenti a Federpneus volta a verificare lo stato delle coperture delle nostre auto - prevede (dal 15 maggio al 20 giugno 2016) circa 10.000 controlli effettuati dalla Polizia Stradale.

L’indagine si concenterà in sei regioni (Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Toscana, Veneto e Sicilia) e dedicherà a rotazione alcune giornate al controllo specifico delle gomme e alla sensibilizzazione degli automobilisti sull’importanza che le stesse hanno ai fini della sicurezza stradale.

Dal 2003 l’iniziativa Vacanze Sicure ha permesso alla Polizia Stradale di effettuare oltre 130.000 controlli specifici sugli pneumatici e i risultati hanno evidenziato non conformità di diversa natura complessivamente pari al 15%, percentuale che supera il 20% se si considera anche la mancanza della revisione del veicolo.

I mezzi controllati non sono solo vetture ma anche veicoli per il trasporto leggero fino a 35 quintali, i caravan (roulotte) ed i carrelli appendice, che spesso presentano criticità specifiche, come ad esempio il sovraccarico.

Vacanze sicure 2016: a maggio e giugno controlli sugli pneumatici

L'opinione dei lettori