Info Utili

Audi, la tecnologia sigla per sigla

Tutte le sigle che identificano gli accessori tecnologici presenti a bordo delle vetture Audi.

Le Audi sono auto ricche di tecnologia ma spesso non è facile capire il significato dei singoli dispositivi presenti a bordo. Di seguito troverete un glossario per capire meglio cosa significano le sigle che identificano tutti gli accessori tecnologici della Casa tedesca.

Audi Q2
Credits: adaptive cruise control (ACC)

A

ACC con funzione Stop&Go

L’Adaptive Cruise Control (ACC), accelerando e decelerando in automatico, mantiene la distanza impostata rispetto al veicolo che precede attraverso sensori radar e una telecamera anteriore. Il sistema si attiva a partire da 30 km/h sulle Audi dotate di cambio manuale mentre su quelle con cambio automatico funziona da 0 a 250 km/h e prevede la funzione Stop&Go (arresto automatico in caso di traffico congestionato).

Ammortizzatori adattivi/assetto con regolazione degli ammortizzatori

Nell’assetto con regolazione degli ammortizzatori appositi sensori misurano il movimento di tutte e quattro le ruote e l’accelerazione in senso longitudinale e trasversale. Le caratteristiche degli ammortizzatori vengono quindi adattate alle condizioni della carreggiata e alla situazione di marcia. L’assetto regolato lavora con ammortizzatori con struttura CDC (continuous damping control): nei pistoni degli ammortizzatori sono montate delle valvole a comando elettromagnetico con regolazione efficiente che consentono, a seconda delle necessità, un flusso maggiore o minore del liquido dell’impianto idraulico.

App Audi MMI connect

L’App Audi MMI connect offre altri servizi in aggiunta a quelli Audi connect: trasferimento del calendario degli appuntamenti dallo smartphone al display dell’auto (nell’MMI oppure sull’Audi virtual cockpit), la riproduzione a bordo della musica memorizzata a livello locale nello smartphone, la ricezione di oltre 3.000 emittenti radiofoniche web e altro ancora.

Assistente al rimorchio

L’assistente al rimorchio – attivo fino ad una velocità di 10 km/h – aiuta il conducente nelle manovre in retromarcia con un rimorchio facendo girare il volante e dirigendo il rimorchio nella direzione scelta.

Assistente alla svolta

L’assistente alla svolta sorveglia la corsia opposta – attraverso due sensori radar e la telecamera anteriore – non appena il conducente aziona l’indicatore di direzione. Fino ad una velocità di 10 km/h il sistema impedisce – mediante l’intervento dei freni – che la vettura svoltando si scontri con un veicolo che viaggia in senso opposto.

Assistente al parcheggio

L’assistente al parcheggio attraverso sensori a ultrasuoni misura lo spazio di parcheggio lungo il ciglio della strada (per i parcheggi trasversali fino a 20 km/h, per i parcheggi lungo la direzione di marcia fino a 30 km/h) e se uno spazio è idoneo compare un avviso sul display MMI. Durante il parcheggio il conducente deve solo accelerare, cambiare marcia e frenare mentre la manovra dello sterzo è effettuata dal sistema.

Assistente al traffico trasversale posteriore

L’assistente al traffico trasversale posteriore durante la retromarcia a velocità ridotta segnala la presenza di veicoli in avvicinamento.

Audi active lane assist

Il sistema Audi active lane assist – attivo da una velocità di 65 km/h – aiuta il conducente a mantenere la corsia di marcia.

Audi connect

Audi connect porta sulla vettura i servizi online della Casa di Ingolstadt.

Audi drive select

Il sistema di controllo della dinamica di marcia Audi drive select permette di modificare il carattere della propria vettura (motore e sterzo) impostando le modalità auto, comfort, dynamic ed efficiency. I modelli Q e allroad prevedono inoltre la modalità allroad (solo con sospensioni pneumatiche) e offroad mentre sui modelli RS sul sistema influisce anche la regolazione della valvola dell’impianto di scarico.

Audi Phone Box

L’Audi Phone Box è un sistema di ricarica wireless per smartphone compatibili.

Audi pre sense basic

L’Audi pre sense basic attiva misure di protezione preventive per i passeggeri non appena riconosce una situazione di guida critica utilizzando le informazioni di diversi sistemi della vettura. Ad esempio se il controllo della stabilità registra uno sbandamento o una frenata d’emergenza il sistema aziona automaticamente il pretensionamento delle cinture di sicurezza, chiude i finestrini e il tetto apribile e attiva le luci lampeggianti d’emergenza.

Audi pre sense city

Grazie ad una telecamera anteriore sul parabrezza l’Audi pre sense city – attivo fino a 85 km/h – monitora la strada per rilevare la presenza di altri veicoli o pedoni e se riconosce il rischio di un urto imminente priva avvisa il guidatore e poi attiva una frenata di avvertimento. A velocità inferiori a 40 km/h è possibile evitare del tutto incidenti, tra 40 e 85 km/h la velocità dell’impatto viene ridotta.

Audi pre sense front

L’Audi pre sense front è simile all’Audi pre sense city ma funziona fino ad una velocità di 250 km/h.

Audi pre sense rear

Il sistema Audi pre sense rear tramite sensori radar nel paraurti posteriore riconosce il rischio di una collisione imminente e adotta le stesse soluzioni già viste su pre sense city e pre sense front. Non funziona in caso di guida con rimorchio.

Audi side assist

L’Audi side assist è un dispositivo di assistenza per cambio di corsia – attivo da 15 km/h in su – che monitora l’angolo cieco per rilevare la presenza di veicoli che si avvicinano rapidamente.

Audi smartphone interface

L’Audi smartphone interface comprende Apple CarPlay e Android Auto.

Audi virtual cockpit

L’Audi virtual cockpit è una strumentazione interamente digitale con display TFT da 12,3 pollici e una risoluzione di 1.440 x 540 pixel. Sulo schermo è possibile visualizzare molteplici informazioni relative alla vettura.

AVS

Il sistema AVS (Audi valvelift system) commuta la corsa delle valvole su due livelli, in funzione del carico e del regime. In poche parole è possibile aumentare la coppia a pieno carico o ridurre i consumi a carico parziale. Sui motori turbo 2.0 TFSI 190 CV e 3.0 V6 TFSI l’AVS agisce sulle valvole di aspirazione mentre nei motori a benzina 4 cilindri da 204 CV in su e nel 5 cilindri 2.5 TFSI l’AVS varia la corsa delle valvole di scarico.

Avviso di uscita

L’avviso di uscita si attiva quando la vettura si arresta e avverte i passeggeri all’apertura delle portiere se altri veicoli o biciclette si stanno avvicinando in quel momento.

Audi A4
Credits: Bang & Olufsen Advanced Sound System with 3D audio

B

Bang & Olufsen Sound System con suono tridimensionale

Il Bang & Olufsen Sound System con suono tridimensionale comprende quattro altoparlanti aggiuntivi (due nella plancia e due nei montanti anteriori). Sulla A4 un amplificatore a 16 canali alimenta 19 altoparlanti con 755 watt di potenza, sulla A5 sono 20 mentre sulla Q7 il sistema integra 23 altoparlanti con una potenza di 1.920 watt.

Encounter – the Audi Technology Magazine 1/2012
Credits: Anticipatory pedestrian protection – in an ideal situation, Pre sense city can avoid a collision altogether.

C

Ciclo B

Il ciclo B presente sul motore 2.0 TFSI 190 CV non è altro che un ciclo Miller ottimizzato dai tecnici Audi con una fase di compressione più breve e quella di espansione più lunga in modo da ridurre i consumi a velocità moderata e di garantire prestazioni più brillanti quando si adotta uno stile di guida sportivo.

Collision avoid assist

Il Collision avoid assist è un assistente agli ostacoli – attivo tra i 30 e i 150 km/h – che agevola la sterzata effettuata dal conducente per evitare un ostacolo.

Comando vocale basato sul linguaggio spontaneo naturale

Il comando vocale basato sul linguaggio spontaneo naturale consente di richiamare contatti o cercare, ad esempio, un indirizzo sul navigatore chiedendolo in modo naturale (es: “Dov’è il ristorante più vicino?”).

Audi A8
Credits: Sport differential on rear axle

D

Differenziale sportivo

Il differenziale sportivo ripartisce la coppia di trazione attivamente tra le ruote posteriori ed espande la trazione quattro con il differenziale centrale autobloccante.

Dispositivo di assistenza per proiettori abbaglianti

Attraverso una telecamera sullo specchietto retrovisivo interno il dispositivo di assistenza per proiettori abbaglianti riconosce i fari dei veicoli provenienti in senso contrario e passa in automatico tra luci abbaglianti e anabbaglianti.

Audi networks with traffic lights in the USA
Credits: If you know in advance when a traffic light will switch from red to green, your driving is more relaxed and efficient. Audi is the first automobile brand to connect the car to the city infrastructure – an important step towards autonomous driving.

E

Emergency Call & Service Call Audi connect

Il pacchetto Emergency Call & Service Call Audi connect comprende le funzioni chiamata di emergenza e chiamata online in casi di guasto e appuntamento Service Audi online.

Audi cruise control

G

Gestione selettiva della coppia sulle singole ruote

La gestione selettiva della coppia sulle singole ruote è una funzione software del controllo di stabilità che – in caso di marcia dinamica in curva – frena leggermente la ruota interna (con trazione anteriore) o entrambe le ruote interne (con trazione integrale) prima che possano slittare.

Head-up-display
Credits: Illustration for the technology lexicon

H

Head-up display

L’head-up display proietta nel campo visivo diretto del conducente informazioni rilevanti per la guida. Su A4, A5 e Q5 l’immagine viene proiettata sul parabrezza mentre sulla Q2 le grafiche e le cifre vengono proiettate su una superficie in vetro che fuoriesce elettricamente dalla plancia dietro la strumentazione.

Hotspot WLAN

L’Hotspot WLAN consente ai passeggeri di navigare in rete utilizzando fino a otto dispositivi.

Encounter - The Audi Technology Magazine 1/2016
Credits: SOUND OF SCIENCE Rolling away – Audi development engineers also test and optimize the rolling noise generated by the wheels. Testing is conducted on a rolling acoustic test rig.

L

Limitatore di velocità

Il limitatore di velocità Audi è attivo tra i 30 e i 250 km/h. Premendo a fondo il pedale dell’acceleratore il sistema si sblocca automaticamente.

MMI touch
Credits: Picture for the technology lexicon

M

MMI touch

Nel sistema di navigazione MMI plus con MMI touch la manopola circolare nella consolle centrale è dotata nella parte superiore di un touchpad sensibile al tatto che supporta l’inserimento di caratteri e gesti multitouch. Sulla Q7 e sulla Q5 dotata di cambio automatico il sistema presenta una superficie touch più grande che dopo ogni input restituisce un feedback acustico e tattile.

Matrix LED headlights
Credits: Picture for the Technology Lexicon

P

Predictive efficiency assistant

Il Predictive efficiency assistant lavora insieme all’ACC, al navigatore e al sistema di riconoscimento della segnaletica e adatta automaticamente la velocità alle situazioni, al percorso, ai limiti di velocità e agli utenti della strada che precedono.

Proiettori a LED Matrix

Nei proiettori a LED Matrix le luci anabbaglianti e abbaglianti assumono la forma di un doppio occhio.

Audi Q7 ultra 3.0 TDI quattro
Credits: Static photo, Colour: Tofana White

Q

Quattro

La sigla quattro è utilizzata da Audi per identificare le proprie vetture dotate di trazione integrale permanente. Sui modelli con motore longitudinale (tutti quelli che finiscono con i numeri dal 4 all’8, esclusa la R8) c’è un differenziale centrale autobloccante, quelli con motore trasversale (tutti quelli che finiscono con numeri dall’1 al 3 più la TT) utilizzano una frizione a lamelle elettroidraulica mentre la R8 sfrutta un differenziale anteriore con regolazione attiva.

Quattro ultra

La trazione integrale quattro con tecnologia ultra – concepita per le Audi con motore anteriore montato in posizione longitudinale – è sempre disattivata quando non serve e si attiva quando la ruota raggiunge un limite prestabilito del limite di aderenza.

Speed limiter
Credits: Picture for the Technology Lexicon

R

Regolatore di velocità

Il regolatore di velocità Audi non è altro che il cruise control (attivo a partire da circa 30 km/h a seconda del modello).

Ricerca MMI

La ricerca MMI permette di cercare nel sistema di infotainment come su un motore di ricerca inserendo il testo libero.

Riconoscimento della segnaletica

Il riconoscimento della segnaletica basato su telecamera riconosce i segnali stradali: limiti di velocità, divieti di sorpasso, divieti di accesso e altri.

S tronic dual-clutch transmission
Credits: Illustration for the technology lexicon

S

S tronic

Il cambio S tronic è una tramissione automatica a doppia frizione.

SIM Audi connect

La SIM Audi connect è una SIM card installata a bordo che comprende un volume dati illimitato per l’utilizzo dei servizi Audi Connect.

Sistema di ausilio al parcheggio plus

Con il termine sistema di ausilio al parcheggio plus Audi indica semplicemente i sensori di parcheggio anteriori e posteriori con visualizzazione grafica della distanza che separa l’auto dagli ostacoli sulla traiettoria.

Sistema di ausilio al parcheggio posteriore

Con il termine sistema di ausilio al parcheggio posteriore Audi indica semplicemente i sensori di parcheggio posteriori.

Sospensioni pneumatiche Adaptive air suspension

Le sospensioni pneumatiche con ammortizzazione regolata Adaptive air suspension – a seconda della velocità e della volontà del conducente – regolano l’altezza della carrozzeria su livelli differenti.

Sterzo dinamico

Lo sterzo dinamico varia il proprio rapporto di trasmissione fino al 100% a seconda della velocità di marcia, dell’angolo di sterzata e della modalità selezionata in Audi drive select.

360 degree cameras
Credits: Picture for the technology lexicon

T

Telecamere perimetrali

Quattro telecamere perimetrali riprendono l’ambiente circostante per rilevare ostacoli nelle vicinanze.

Tiptronic

Il tiptronic è un cambio automatico a convertitore di coppia.

Traffic jam assist

L’assistente al traffico Traffic jam assist – attivo fino a 65 km/h – in presenza di traffico non scorrevole aiuta il conducente nelle sterzate sulle vetture con cambio automatico sulle strade con adeguata segnaletica orizzontale.