Info Utili

Obbligo pneumatici invernali 2016/2017: tutto quello che c’è da sapere sulle ordinanze

Da oggi - 15 novembre 2016 - al 15 aprile 2017 su oltre il 30% delle strade italiane si dovrà circolare con gomme invernali o catene a bordo

Da oggi – 15 novembre 2016 – al 15 aprile 2017 su oltre il 30% delle strade italiane sarà in vigore l’obbligo di circolare con pneumatici invernali o con catene a bordo.

Secondo la Direttiva del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 16 gennaio 2013 l’Ente proprietario della strada e/o il gestore possono “prescrivere che i veicoli siano muniti ovvero abbiano a bordo mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve e su ghiaccio.

La direttiva (che si applica ai veicoli a motore esclusi i ciclomotori a due ruote e i motocicli, che non possono circolare in caso di neve o ghiaccio sulla strada e/o di fenomeni nevosi in atto) si applica fuori dai centri abitati (anche i Comuni possono però adottare gli stessi provvedimenti) prevedendo un periodo uniforme compreso tra il 15 novembre 2016 e il 15 aprile 2017 ma è consentita un’estensione temporale del periodo di vigenza per strade o tratti che presentano condizioni climatiche particolari: ad esempio in Valle d’Aosta l’ordinanza è già scattata su tutto il territorio regionale dal 15 ottobre 2016.

Area di servizio

Allarme pneumatici: gli automobilisti italiani li trascurano

Pubblicati i risultati della campagna Vacanze Sicure 2015: il 5,63% delle auto analizzate circola con gomme lisce

Il mondo degli pneumatici

Pneumatici invernali in estate: perché non è una buona idea

Cosa significano le sigle degli pneumatici

Pneumatici: guida completa a tutti i marchi

Obbligo pneumatici invernali (o catene a bordo): tutto quello che c’è da sapere

Pneumatici: come leggere l’etichetta europea