Info Utili

Opel Crossland X: la tecnologia sigla per sigla

Tutta la tecnologia presente a bordo della Opel Crossland X, spiegata

La Opel Crossland X – realizzata sullo stesso pianale della Citroën C4 Cactus – è una piccola SUV ricca di tecnologia. Di seguito troverete un glossario per capire meglio cosa significano le sigle che identificano tutti gli accessori tecnologici della crossover tedesca.

Assistenza al parcheggio

Il sistema di assistenza al parcheggio della Opel Crossland X parcheggia automaticamente la vettura e valuta se c’è abbastanza spazio per farlo.

Avviso pre-collisione con frenata automatica di emergenza e rilevamento pedoni

Il sistema controlla la situazione del traffico davanti al veicolo grazie alla telecamera anteriore Opel Eye ed è in grado di rilevare vetture in movimento o parcheggiate e pedoni. Il dispositivo attiva un allarme visivo e frena automaticamente se la distanza rispetto al veicolo o al pedone diminuisce rapidamente senza alcuna reazione da parte del guidatore.

Controllo angolo cieco

I sensori a ultrasuoni rilevano gli utenti della strada (pedoni esclusi) che si trovano negli angoli ciechi e chi guida viene avvisato da un’icona gialla che si illumina nello specchietto retrovisore esterno del lato in questione.

Head up display

L’head up display della Opel Crossland X aiuta il guidatore a tenere gli occhi fissi sulla strada proiettando all’interno del suo campo visivo le informazioni più importanti (velocità, limiti di velocità, velocità impostata dal limitatore e dal cruise control e indicazione di direzione del navigatore).

Lane Departure Warning

L’avviso di superamento involontario dei limiti di carreggiata presente sulla Opel Crossland X attiva allarmi sonori e visivi se il veicolo abbandona involontariamente la propria corsia.

Opel Eye

La telecamera anteriore Opel Eye forma la base per i sistemi di assistenza alla guida come il riconoscimento limiti di velocità e il Lane Departure Warning.

Riconoscimento limiti di velocità

Il dispositivo mostra il limite di velocità sullo schermo centrale del cruscotto (driver information cluster) o sull’head up display.

Sistema per il rilevamento della stanchezza

Il sistema – che estende le funzioni del dispositivo che previene i colpi di sonno avvisando chi siede al volante dopo due ore di guida ininterrotta a più di 65 km/h – attiva un allarme se la traiettoria del veicolo indica stanchezza o mancanza di attenzione da parte del guidatore con un messaggio nello schermo centrale del cruscotto e un segnale acustico. Dopo tre avvisi di primo livello il sistema – che viene resettato guidando a velocità inferiori a 65 km/h per 15 minuti consecutivi – attiva un secondo allarme con un diverso messaggio nello schermo centrale del cruscotto e un segnale acustico di volume più elevato.

Telecamera posteriore panoramica

La telecamera posteriore panoramica della Opel Crossland X aumenta l’angolo di visuale dietro la vettura a 180 gradi permettendo di accorgersi di eventuali altri utenti della strada che si avvicinano da entrambi i lati quando ci si muove in retromarcia.