Info Utili

Dieselgate anche in casa Porsche? Richiamate oltre 20.000 Cayenne Diesel V6

La Porsche ha richiamato tutte le Cayenne Diesel V6 Euro 6 vendute in Europa. Il dieselgate sbarca a Zuffenhausen?

Anche Porsche coinvolta nel dieselgate? La Casa di Zuffenhausen – su richiesta del ministero dei trasporti tedesco – ha richiamato tutte le Cayenne Diesel V6 Euro 6 vendute in Europa. Oltre 20.000 esemplari (circa 21.500, per l’esattezza) del restyling della seconda generazione della SUV teutonica appartenenti ai Model Year dal 2014 al 2017.

Porsche ha voluto precisare che non sviluppa né produce motori diesel (il 3.0 V6 Euro 6 a gasolio da 250 CV “incriminato” – lo stesso montato dalla sorella minore Macan – è infatti di origine Audi) ma si assume la completa responsabilità nei confronti dei propri clienti.

La campagna di richiamo delle Porsche Cayenne Diesel V6 Euro 6 (in attesa dell’approvazione da parte del ministero dei trasporti tedesco dell’aggiornamento software proposto) è prevista per l’autunno 2017 e sarà completata il più presto possibile.

I possessori delle vetture interessate saranno contattati direttamente dal loro Partner Porsche e l’intervento in officina (naturalmente gratuito) richiederà circa un’ora.