Accessori

The Yellow Teapot, una teiera per i veri appassionati del marchio Renault

Un oggetto commercializzato in edizione limitata che richiama un aneddoto della storica presenza di Renault in F1

Renault_93655_global_en

Renault festeggia 40 anni di passione e successo come marchio storico della F1 con un accessorio legato a un aneddoto del passato: una teiera gialla, “The Yellow Teapot”. Questo oggetto del desiderio – che richiama il design e i colori delle Formula 1 Renault – pensato per veri appassionati del marchio francese sarà disponibile a partire da settembre al prezzo di 129 euro e sarà commercializzato in sole 40 unità.

Da dove nasce “The Yellow Teapot”

Con il debutto in F1 nel 1977, con la prima auto RS01, Renault schierava sulla griglia di partenza la prima Formula 1 con motore turbo della storia e com’era prevedibile e come si è sempre verificato con l’introduzione di nuove tecnologie, anche rivoluzionarie, le difficoltà tecniche erano dietro l’angolo. Ostentando i colori della Marca, con una prevalenza di giallo sul nero e il bianco, la RS01 rientrava quindi spesso in pit-lane emettendo fumo bianco, sinonimo di problemi al motore e Ken Tyrrell, patron dell’omonima scuderia, vedendo l’auto con la sua scia di fumo passare davanti al suo box, le ha affibbiato per scherzo il soprannome di “Yellow Teapot” (teiera gialla).

L’espressione è stata ripresa dai membri della scuderia, e poi dalle altre scuderie durante i successivi Gran Premi. La RS01 è stata allora soprannominata The Yellow Teapot. Renault otterrà la sua prima vittoria in Formula 1 soltanto 2 anni dopo, nel 1979, al Gran Premio di Francia a Digione, con la RS01. La vittoria di Jean-Pierre Jabouille, ingegnere e pilota della RS01, resta un exploit e una vera prodezza in termini di rapidità di vittoria. Questo exploit e i successivi convalidano il concetto del Turbo in Formula 1 ed impongono rispetto verso le scuderie britanniche, prima tra tutte la Tyrell.