Motor Glam

Fast & Furious 7 Soundtrack: 5 cose da sapere

Curiosità sulla colonna sonora del film campione di incassi

di Alessandro Alicandri -

Il film “Fast & Furious 7“, grazie a noi spettatori, ha guadagnato 18 milioni di euro.
726 mila solo nell’ultimo weekend.

Negli Stati Uniti è ancora il film più visto. Il film, merita.

Una grande pellicola, ci è piaciuta tantissimo anche perché ha una colonna sonora da urlo, perfetta da ascoltare in auto.

Ecco cinque curiosità sulla sountrack del film e sulle canzoni dell’opera più tamarra dell’anno.

Come piace a noi.

Ha interrotto il dominio di “Uptown Funk”

Negli Stati Uniti, il brano “See you Again” ha spezzato il dominio di “Uptown Funk” di Mark Ronson in collaborazione con Bruno Mars nelle classifiche. Un successo da numero uno che durava da 14 settimane.

In Italia ha rallentato il successo di “Love me like you do” di Ellie Goulding, colonna sonora di “50 sfumature di grigio“.

Le donne della colonna sonora

La tracklist della soundtrack è fatta da tutti i grandi nomi della scena hip hop statunitense.

Nelle 16 tracce ci sono tre donne: Sevyn Streeter è rapper e cantautrice che ha lavorato con grandi voci di fama internazionali come Ariana Grande, così come la 29enne Skylar Grey.

Più nota al pubblico italiano è la rapper Iggy Azalea. Vi consigliamo di ascoltare il suo album d’esordio “The New Classic”, vi farà impazzire.

Il successo di “See You Again”

Grande riscontro per la colonna sonora dovuta a questo brano, dedicato allo scomparso Paul Walker.

Il brano è di Wiz Khalifa con Charlie Puth (che ha scritto il pezzo) e racconta la storia di un’amicizia fraterna finita con la scomparsa dell’amico.

L’amicizia di Charlie non è con Paul Walker, ma con un suo amico morto in circostanze simili.

L’Italia, accoglienza migliore

L’album della colonna sonora di “Fast & Furious 7” (o “Furious 7” che dir si voglia) ha avuto un ottimo esordio negli Stati Uniti, ma ha fatto breccia anche nel cuore di alcuni altri paesi come l’Australia e il Regno Unito.

Ha avuto un ottimo risultato anche in Italia, facendo il suo esordio in seconda posizione (come in Germania e in Canada)

C’è David Guetta

Nell’album ci sono tanti nomi statunitensi, ma a distinguersi c’è David Guetta, il produttore francese autore del brano “Blast off”, dove spinge con sonorità rock dal sapore progressive.

Con lui c’è Kaz James, cantante di origini italo-greche.

Un brano che vi piacerà, ne siamo certi.

La tracklist

1.”Ride Out”  (Kid Ink, Tyga, Wale, YG & Rich Homie Quan)
2.”Off-Set” (T.I. and Young Thug)
3.”How Bad Do You Want It (Oh Yeah)”  (Sevyn Streeter)
4.”Get Low”  (Dillon Francis and DJ Snake)
5.”Go Hard or Go Home” (Wiz Khalifa and Iggy Azalea)
6.”My Angel” (Prince Royce)
7.”See You Again” (Wiz Khalifa featuring Charlie Puth)
8.”Payback” (Juicy J, Kevin Gates, Future, and Sage the Gemini)
9.”Blast Off” (David Guetta and Kaz James)
10.”Six Days” (DJ Shadow featuring Mos Def)
11.”Ay Vamos” (J Balvin featuring French Montana and Nicky Jam)
12.”G.D.F.R.”  (Flo Rida featuring Sage the Gemini and Lookas) 
13.”Turn Down for What” (DJ Snake and Lil Jon)
14.”Meneo” (Fito Blanko)
15.”I Will Return&quot (Skylar Grey)
16.”Whip” (Famous to Most)

Motor Glam

Donne al volante, SELFIE all'istante

È una pratica pericolosa, ma qualcuno dovrà pur farla

Motor Glam

La tenerezza dei cani in auto è totale

I nostri amici a 4 zampe...sulle 4 ruote

Motor Glam

Robert De Niro sarà Enzo Ferrari al cinema (nel 2016)

L'anticipazione de Il Messaggero sul film dedicato alla vita del pilota/ingegnere