Mercedes-Benz Classe G Station G 350 d EU6, Professional

Listino - Mercedes classe G

Mercedes-Benz Classe G Station

G 350 d EU6, Professional da € 83.244
Dati tecnici
motore
  • Cilindrata 2987
  • Numero Cilindri 6
  • Alimentazione Diesel
  • Omologazione E6
dimensioni
  • Lunghezza (cm) 4764
  • Larghezza (cm) 1875
  • Altezza (cm) 1980
  • Peso (kg) 2608
  • Porte 5
  • Posti 5
  • Bagagliaio (dm3) n.d.
  • Serbatoio (l) 96
prestazioni
  • Velocità max (Km/h) 160
  • Accelerazione (0-100) 8,8
  • Consumo misto (Km/l) 10.1
  • CV/kW (pot. max) 245/180
trasmissione
  • Trazione n.d.
  • Cambio cambio automatico - (7 rapporti)
Preventivo
optional in dotazione
  • Scocca: 5 porteDi serie
  • proiettori Bi-XenonDi serie
  • accensione automatica   luci anabbagliantiDi serie
  • retronebbiaDi serie
  • luce guida diurna ledDi serie
  • impianto lavafari (lavafari)Di serie
  • tergicristalli con sensore pioggiaDi serie
  • tergilunottoDi serie
  • paraspruzzi post.Di serie
  • vetratura atermic.Di serie
  • parabrezza vetro stratificatoDi serie
  • tipo trazione: trazione integrale permanenteDi serie
  • filtro antiparticolatoDi serie
optional principali
  • pacchetto protezione carico793€
  • Verniciatura metallizzata1256€
  • verniciatura pastello4026€
  • griglia protezione lampeggiatori ant.170€
  • griglia protezione proiettore146€
  • predellino lat.1281€
  • tetto apribile scorrevole elettr.1842€
  • parabrezza termic.494€
  • tappetini gomma in Vano passeggero/ vano di carico213€
  • riscaldamento suppl.1915€
  • riscaldamento sedili ant.439€
  • impianto antifurto341€
  • estintore152€
Mercedes-Benz Classe G Station
G 350 d EU6, Professional 83.244 €
  • Totale optionals€ 0
  • TOTALE€ 83.244

Fonte: DAT-ITALIA I listini veicoli nuovi di Dat Italia sono compilati in base alle informazioni ufficiali fornite dalle case produttrici o importatrici. Le valutazioni dell'usato sono invece il frutto di un costante monitoraggio del mercato e di indagini economiche condotte su tutto il territorio nazionale. I dati vengono raccolti con la collaborazione di privati, concessionarie ed altri operatori del settore e vengono elaborati con criteri ben precisi. Le quotazioni variano in base a fattori come la rivendibilità sul mercato, le condizioni generali, la presenza di optional importanti e la percorrenza.