Moto Anteprime

Honda GL1800 Gold Wing 2018

Più compatta, leggera e tecnologica, ma non dimentica le sue origini

di Francesco Irace -

La leggendaria Honda Gold Wing si rinnova per il 2018, compiendo un passo importante verso il futuro senza dimenticare le origini. Conserva la vocazione al Gran Turismo del primo modello che debuttò nel 1975, ma diventa più pratica, leggera, maneggevole e versatile. Mette nel mirino un pubblico più eterogeneo (magari anche più giovane) e monta tecnologie che la rendono molto vicina alle auto. A partire dal sistema di infotainment con schermo da 7’’ con connettività Apple CarPlay e Bluetooth. Ma ci sono anche nuovi luci Full-LED che impreziosiscono l’abito elegante e contemporaneo allo stesso tempo.

C’è inoltre una carenatura che offre oggi una migliore protezione aerodinamica, con il parabrezza regolabile elettricamente. La nuova GL1800 Gold Wing sarà disponibile sul mercato italiano in 3 versioni. Il modello base è dotato di valigie laterali, parabrezza standard e prevede il cambio manuale a 6 rapporti con retromarcia elettrica. La versione denominata “Tour” prevede il top box e il parabrezza alto ed è offerta in due versioni: con cambio manuale a 6 rapporti e retromarcia elettrica oppure con cambio a doppia frizione DCT (Dual Clutch Transmission) a 7 rapporti e funzionalità ‘Walking Mode’ avanti/indietro. A seconda della versione, la riduzione di peso rispetto al modello uscente arriva fino a 48kg in meno (365 kg con il pieno).

Motore 6 cilindri rivisto e tanta tecnologia

Il nuovo motore boxer a 6 cilindri da 126 CV e 170 Nm è abbinato al comando del gas Throttle By Wire con 4 Riding Mode: Tour, Sport, Econ e Rain. Il controllo di trazione HSTC (Honda Selectable Torque Control) mantiene sempre stabile la ruota posteriore e, come la regolazione delle sospensioni e l’azione dell’impianto frenante combinato (D-CBS) con ABS, varia in base al Riding Mode selezionato. L’assistenza per le partenze in salita HSA (Hill Start Assist) e il sistema Start&Stop, enfatizzano ulteriormente l’esperienza di guida e migliorano l’efficienza dei consumi: nel ciclo misto 5,6l/100km.

“Desideravamo che la nostra nuova Gold Wing mantenesse il lusso che la contraddistingue, diventando però una moto più versatile, capace di soddisfare le esigenze dei clienti sia in città sia in viaggio, e più entusiasmante da guidare che mai. Siamo ripartiti da zero e abbiamo reso la nuova Gold Wing più compatta e più leggera, aggiungendo tutti i componenti e le opzioni elettroniche che desiderano i motociclisti contemporanei. Oggi, come nel 1975, è una delle bandiere tecnologiche di Honda, e siamo davvero orgogliosi di iniziare un nuovo capitolo di una storia così appassionante”, ha dichiarato Mr Yutaka Nakanishi, Large Project Leader (LPL) GL1800 Gold Wing 2018.