Moto Anteprime

Honda RC213V-S, dalla MotoGP alla strada

La versione stradale della moto che utilizza Marquez nel motomondiale. In vendita da luglio a 188.000 euro

di Francesco Irace -

Dalla MotoGP alla strada il passo è brevissimo. Detta così sembrerebbe una frase assurda, ma se invece si guarda all’ultima novità che Honda ha lanciato sul mercato ci si rende conto che le cose stanno davvero così.

Si chiama RC213V-S ed è la versione stradale della moto che Marquez utilizza in MotoGP. Ha un prezzo di 188.000 euro e sarà venduta a partire dal 13 luglio 2015 in tiratura limitatissima. 

RC213V-S

“La RC213V-S non è semplicemente il risultato del travaso di tecnologie create dalla Honda attraverso le competizioni in un modello commercialmente disponibile, ma piuttosto rappresenta lo sforzo completamente nuovo per rendere possibile che una moto sviluppata per le competizioni in MotoGP possa circolare su strada.

Per vincere nel Motomondiale è necessario avere la moto più veloce, ma secondo la filosofia di progettazione Honda, al centro del progetto c’è il pilota, e così è la facilità di guida l’elemento essenziale per vincere le gare. In altre parole, Honda pone come principio che la più veloce moto del mondo è anche la moto più facile da manovrare.

È così da quando Honda ha cominciato a competere al TT dell’Isola di Man, ed è grazie a questo principio che ha raccolto tanti successi nella sua lunga storia nelle competizioni”, dicono in Honda. 

Le differenze tra la RC213V MotoGP e la RC213V-S

Le differenze più evidenti sono il peso ridotto e le precise lavorazioni dei componenti, frutto anche di capacità ed esperienza superiori nella manifattura. In particolare l’angolo di sterzo passa da 15 a 26 gradi, con l’interasse che passa da 1435 a 1465mm.

Il motore è il V4 a 4 tempi, raffreddato a liquido, DOHC a 4 valvole che in questo caso eroga una potenza di 159 CV; con un kit specifico si può arrivare a 215 CV (ricordando che la versione MotoGP di Marquez sviluppa oltre 238 CV).

Le ruote passano dai 16,5’’ ai 17’’, con preumatici 120/70 davanti e 190/55 dietro. Il peso è di 170 kg a secco, che con il kit diventano 160; quella di Marquez a fine gara pesa poco più di 158 kg. 

La RC213V-S è inoltre equipaggiata con le stesse tecnologie di controllo usate sulla RC213V. Quest’ultima dispone solo delle parti necessarie per essere vincente in gara, e il suo sviluppo è basato sul concetto di cambiare le specifiche solo quando necessario e in accordo con il pilota in base al tracciato.

PanoramautoTV / Prove

Aprilia RSV4 RF e Tuono V4 1100 RR 2015, la prova su strada e in pista (sul circuito di Misano)

La nostra video-prova delle nuove supersportive di Noale

Moto Anteprime

Ducati Panigale R 2015, foto e informazioni

La potenza sale fino a 205 CV, il peso scende di 6 kg e l'elettronica si aggiorna

Moto Anteprime

Honda SH300i ABS 2016

Il best seller della Casa dell'Ala si rinnova dentro e fuori: nuovo design, nuovo telaio, motori Euro4 più brillanti ed efficienti e Smart Key

Ti potrebbe interessare anche

Vespa World Days 2015, appuntamento in Croazia

Yamaha NMAX, da 2.890 euro

Ducati Monster Stripe 2015