Moto Anteprime

Kawasaki Ninja 400 2018

La piccola sportiva di Akashi è attesa tra pochi giorni a Eicma 2017

di Francesco Irace -

Oltre alla suggestiva Z900RS, Kawasaki ha presentato a Tokyo la nuovissima Ninja 400. Attesa tra pochi giorni a Eicma 2017, è una moto sportiva di medio-piccola cilindrata pensata non solo per i mercati extra-europei per tutti coloro che cercano emozioni e divertimento in scala leggermente ridotta. D’altronde quello delle 300-400cc è un segmento che continua a crescere e che trova sempre più spazio anche nelle competizioni.

Kawasaki Ninja 400

Il nuovo motore sportivo da 399cc è pensato per offrire performance superiori rispetto al suo predecessore montato sulla Ninja 300. Nonostante la differenza sia solamente di 100cc, l’aumentata capacità è solo uno degli importanti upgrade presenti sul nuovo modello. Più potenza e coppia, migliore stabilità del telaio e novità nel reparto sospensioni permetteranno alla nuova Ninja di sfidare le concorrenti in una nuova arena.

Prendendo ispirazione dalla possente Ninja ZX­10R, la Ninja 400 si inserisce perfettamente tra i modelli della famiglia Ninja. Il volume e le forme che richiamano lo stile della Ninja H2, regalano la sensazione di essere in sella ad una moto di cilindrata superiore proteggendo maggiormente il corpo del pilota. Un design moderno, la posizione di guida ancora più comoda ed i colori del Kawasaki Racing Team completano questo pacchetto vincente.