Moto

BMW F 800 GS Adventure, sul mercato da 12.800 euro

Disponibile dal 15 giugno nelle concessionarie

di Francesco Irace -
BWM F 800 GS Adventure

La nuova BMW F 800 GS Adventure sarà disponibile in tutte le concessionarie BMW Motorrad a partire dal 15 giugno 2013 con prezzi a partire da 12.800 euro.

Una moto polivalente

Costruita sulla base della F 800 GS, l’Adventure – come vi abbiamo anticipato qualche giorno fa – offre una sintesi ottimale di agilità, d’idoneità alla guida turistica e di competenza nel campo dell’off-road.

Spinta dal bicilindrico da 85 CV

È spinta da motore bicilindrico a quattro valvole per cilindro raffreddato ad acqua della F 800 GS dalla cilindrata di 798 cc, con iniezione elettronica del carburante, catalizzatore regolato a tre vie e cambio a sei rapporti.

Il propulsore non è stato modificato ed eroga una potenza di 63 kW (85 CV) a 7.500 giri/min, sviluppa una coppia massima di 83 Nm a 5.750 giri/min ed entusiasma per la sua rapidità di risposta, una ripresa elastica e un basso consumo di carburante.

Cresce l’autonomia

A fare della nuova F 800 GS Adventure un’ottima compagna di viaggio, ci pensano anche alcuni nuovi dettagli: a partire dalla nuova sella, più grande e confortevole, dal parabrezza più ampio, e dalle pedane più larghe.

Il telaio non cambia, ma il serbatoio più capiente (24 litri contro i 16 della versione standard) ha reso necessario un rinforzo del telaietto posteriore.

Tanta sicurezza

Oltre all’ABS di serie, sull’Adventure sono disponibili il controllo automatico della stabilità ASC (optional o accessorio originale) e la regolazione elettronica delle sospensioni ESA (optional).

Inoltre, in abbinamento al pacchetto che include l’ASC, viene offerto il nuovo optional “modalità di guida Enduro”: si tratta di una prima mondiale e garantisce, tramite un pulsante sul manubrio, un rapido passaggio dalla modalità standard “Road” a quella “Offroad”, che prevede modalità di intervento differenziate per ABS e ASC.