Moto

Honda NC750X 2014, la crossover si fa più grande

di Francesco Irace -

Dopo lo straordinario successo ottenuto nel 2012 e 2013, la Honda NC700X si rinnova e diventa NC750X.

Cresce la cilindrata e la potenza

Cresce dunque la cilindrata, si passa dai 670cc ai 745cc (aumenta la misura dell’alesaggio). E aumenta anche la potenza: i CV erogati sono ora 55 (sula 700 erano 47,6) e la coppia è pari a 65 Nm.

Tuttavia, nonostante l’aumento di potenza e prestazioni, non si registrano maggiori consumi, anzi. Si passa dai 27,9 km/l agli attuali 28,9 km/l

Le altre novità

Non solo motore. La nuova Honda NC750X è stata aggiornata anche in alcuni dettagli dell’equipaggiamento. La sella pilota e passeggero è ora rivestita in un nuovo materiale più raffinato.

La strumentazione integra l’indicatore della marcia inserita e il trip computer (che segnala consumo medio, istantaneo e autonomia residua).

La leva del freno anteriore è regolabile e gli pneumatici di primo equipaggiamento sono da enduro/fuoristrada. 

Disponibile anche con il cambio sequenziale DCT

Come accadeva anche sul modello precedente, anche in questo caso l’ABS è di serie. Sempre disponibile la variante DCT, con cambio sequenziale a soppia frizione, ulteriormente migliorato: prevede le mappe Drive e Sport, e gode di una rinnovata messa a punto dell’iniezione che rende più fluidi i “kickdown” (cambiate automatiche quado si spalanca il gas).

Prezzi

La nuova Honda NC750X ABS e NC750X DCT ABS 2014 è già disponibile nele concessionarie a partire da 6.990 euro (7.990 euro per la versione con cambio DCT).

PanoramautoTV / Saloni

Honda, Kawasaki e Suzuki a EICMA 2013: tutte le novità

Tre brand, tantissime novità: ecco i nuovi modelli presentati dal Sol Levante al Salone del Motociclo di Milano

Le foto di EICMA 2013

Le novità Honda a EICMA 2013

Sei anteprime assolute per il marchio più amato dagli italiani