Moto

MV Agusta Brutale Corsa, il top di gamma

di Francesco Irace -

MV Agusta Brutale Corsa è l’ultimo gioiello esclusivo lanciato dal marchio varesino.

Pochi esemplari, realizzati a mano

Si tratta di una moto prodotta in pochi esemplari, realizzati rigorosamente a mano. La Brutale Corsa, da 158 CV di potenza e 100 Nm di coppia, si riconosce al primo sguardo grazie all’eccellente qualità della componentistica, la cura estrema del dettaglio oltre che per la splendida livrea dedicata.

Finiture estetiche e parti in carbonio

Spiccano i leggerissimi cerchi ruota forgiati specifici e la forcella Ohlins regolabile in tutte le funzioni, come anche la testa di sterzo ricavata dal pieno appositamente per questa versione unica.

Sul piano estetico sono molte le novità: dal telaio verniciato in nero lucido alla sella di pilota e passeggero cucite a mano, le leve freno, le pedane del pilota e i tappi del fluido di freno e frizione ricavati dal pieno.

La protezione del serbatoio è stata realizzata appositamente, mentre il porta targa sportivo, il parafango posteriore e lo spoiler del parafango anteriore, entrambi in carbonio sono marchiati MV Agusta Corse.

Brutale Corsa si colloca al vertice della gamma naked

Il prezzo di 20.990 Euro colloca la Brutale Corsa al vertice della gamma delle naked quattro cilindri MV Agusta.