Moto

MV Agusta F4, arriva l’ABS

di Francesco Irace -
MV Agusta F4 ABS

Sulla nuova supersportiva MV Agusta F4 – che abbiamo visto da vicino ad Eicma 2012 – debutta l’ABS con sistema antiribaltamento RLM (algoritmo anti- ribaltamento), contributo molto significativo sia sul fronte della sicurezza sia nell’ottica del miglioramento delle prestazioni.

Centralina Bosch 9MPlus

È la centralina Bosch 9MPlus, compatta e leggerissima, a costituire il cuore dell’ABS montato sulle supersportive MV Agusta F4.

È dotata al suo interno di un sensore di pressione che si interfaccia con le due ruote foniche, una per ruota. L’obiettivo principale, naturalmente, è di ridurre gli spazi d’arresto su fondi umidi, bagnati o comunque a bassa aderenza.

Oltre ad impedire il bloccaggio della ruota, l’ABS di MV Agusta fa in modo che la decelerazione non inneschi il distacco dal suolo della ruota posteriore e quindi il ribaltamento in avanti della moto.

ABS disinseribile e con due modalità di funzionamento

L’ABS della nuova gamma F4, oltre a essere disinseribile, prevede due modalità di funzionamento, facilmente selezionabili attraverso i comandi al manubrio: Normal, per avere la certezza di un supporto costante ed efficace in ogni momento, in particolare nella guida stradale; Race, che limita l’intervento allo stretto indispensabile ed è ideale per l’impiego in pista e nella guida su strada con approccio estremamente sportivo.

I prezzi F.C. per le nuove versioni ABS sono: F4 17.990 euro, F4 R 20.290 euro e F4 RR 25.290 euro.