Moto News

Eicma 2014 e il mercato moto che cresce

A ottobre confermato il trend positivo sia per moto che per scooter

di Francesco Irace -

“I segnali positivi costituiscono una premessa per il percorso del 2015, ma ci auguriamo che la Legge di Stabilità non si trasformi in un ostacolo che crei difficoltà alla ripresa”, afferma Corrado Capelli, Presidente di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) commentando gli ultimi dati del mercato moto e scooter di ottobre, ancora positivi.

Rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, infatti, le immatricolazioni hanno fatto segnare un +6,8% (+8,5% scooter e +2,8 scooter) che consolida l’andamento positivo dell’intero 2014: da gennaio a ottobre si registra un +1,9%.

“Il legislatore fornisca il supporto concreto al settore delle due ruote che, in occasione dell’edizione del centenario di EICMA, ha dimostrato una tangibile vitalità, sia proponendo prodotti all’avanguardia, sia catalizzando l’attenzione di 628.600 visitatori in 4 giorni e consolidando il ruolo dell’Italia come punto di riferimento delle due ruote a livello mondiale”, ha concluso Capelli.

Eicma 2014 e i numeri di mercato

Eicma 2014 è infatti stato un grande successo grazie alle tante e interessanti proposte che le Case motociclistiche hanno portato a Milano. Insomma rappresenta oggi una solida base da cui partire sperando in un 2015 ancora in crescita.

Come abbiamo già commentato, è stato il salone delle supersportive, che tuttavia continuano a crollare sul mercato in modo preoccupante.  Ma l’attenzione a Eicma è ricaduta anche su quelle che potrebbero provare a insidiare la leadership detenuta dalla R 1200 GS: sono tante infatti le proposte che andranno a rinfoltire quello che tutt’oggi si conferma il segmento più importante del mercato, quello delle enduro stradali.

Tuttavia, le naked stanno crescendo in modo esponenziale negli ultimi mesi, grazie soprattutto al successo di Yamaha MT-07 e MT-09, ma rispetto alle enduro atradali si ritroveranno con qualche novità in meno (anche se tutte di grande appeal) da lanciare sul mercato nel 2015. 

Per quanto riguarda infine gli scooter – che a Eicma 2014 non hanno avuto un ruolo da protagonisti –, continuano a crescere le immatricolazioni dei 125cc e di quelli da 300 a 500cc. 

PanoramautoTV / Saloni

Eicma 2014, tutte le più importanti novità delle Case straniere: Yamaha, Honda, Suzuki, Kawasaki, Triumph, KTM e BMW

Supersportive sugli scudi. Ma anche enduro stradali interessanti e naked rinnovate

PanoramautoTV / Saloni

Eicma 2014, tutte le più importanti novità delle Case italiane: Ducati, Aprilia, Moto Guzzi e MV Agusta

Supersportive sotto i riflettori, ma anche tanto altro

Le foto di EICMA 2014

Eicma 2014, sull'Italia un temporale di supersportive

Case italiane e straniere hanno puntato i riflettori sulle supersportive da urlo

Ti potrebbe interessare anche

Le novità Aprilia dallo stand di EICMA 2014

Suzuki GSX-S1000 e S1000F a Eicma 2014

Kawasaki a EICMA 2014: la H2 e le altre anteprime

BMW S 1000 XR e F 800 R in anteprima mondiale

Yamaha a EICMA 2014: R1, TMAX e MT-09 Tracer in primo piano