Moto News

Thiverval, una special su base Ducati XDiavel

Debutta al Bikers’ Classics di Spa-Francorchamps il 1 luglio la realizzazione del celebre customizer Fred Krugger

Quella che vedete in queste immagini è l’interpretazione della Ducati XDiavel dell’esperto preparatore belga Fred Krugger. Si chiama Thiverval ed è una power Cruiser futuristica dalle finiture curate in ogni dettaglio che, pur non nascondendo il suo legame con l’XDiavel (moto che ha ricevuto premi come il Red Dot Design Award 2016 e il Good Design Award 2016), conferma l’enorme potenzialità di questa moto in termini di customizzazione.

Thiverval

La Thiverval, il cui nome richiama un piccolo circuito vicino a Parigi, verrà presentata al pubblico il 1 luglio al Lifestyle Village del Bikers’ Classics 2017. Teatro dell’unveil sarà infatti l’undicesima edizione dell’evento belga in programma a Spa-Francorchamps, che ogni anno richiama migliaia di appassionati di moto da corsa del passato, ma anche cultori e fans delle special, grazie al grande spazio dedicato in questo happening alla customizzazione e al mondo delle Café Racer.

Com’è fatta

Fred Krugger, che ha vinto due edizioni dell’importante campionato per customizzatori AMD World Championship ed è uno dei più celebri preparatori al mondo, voleva realizzare una power Cruiser possente e originale, che mantenesse un forte legame con l’XDiavel e con il DNA Ducati. È ha dato vita a un esemplare unico nel suo genere. Il motore della XDiavel è stato lasciato bene in vista, mentre è stato volutamente coperto il telaio a traliccio, con il preciso intento di rendere ancora più armoniche ed essenziali le linee di questa special. Il faro originale è stato conservato come segno distintivo XDiavel, ma le sovrastrutture sono state completamente ricostruite, in particolare serbatoio e coda, con un’alternanza di finiture lucide, opache e cromate, con il nero come colore dominante. La coda, che incorpora lo scarico e la sella, integra anche la luce posteriore, offrendo un gioiello di artigianalità che ha richiesto a Krugger molte giornate di lavoro.