Moto News

Zig Zag Scooter Sharing, il debutto a Roma

200 Yamaha Tricity 125 compongono la flotta. Tariffe da 0,29 euro al minuto

ZigZag Scooter Sharing

Zig Zag Scooter Sharing è il nuovo servizio di noleggio di scooter a tre ruote che ha debuttato ieri a Roma. La flotta è composta da 200 Yamaha Tricity 125 (che arriveranno a 450 nel giro di pochi mesi) e la copertura riguarderà inizialmente il centro della città (33,5 km2) per poi aumentare pian piano il suo raggio. 

A chi si rivolge?

Il servizio è erogato da ALD, che offre servizi di mobilità legati al noleggio a lungo termine e alla gestione flotte aziendali in oltre 41 Paesi, e si rivolge a tutti i possessori di patente A e B, compresi gli stranieri che arrivano a Roma e hanno un titolo di guida rilasciato da Austria, Belgio, Francia, Germania, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Russia, Spagna, Svizzera, USA.

La scelta di Yamaha Tricity 125 è dipesa dal fatto che il nuovo scooter a tre ruote dei Tre Diapason rappresenta il perfetto connubio tra sicurezza, praticità e maneggevolezza. 

Come funziona e quanto costa?

La procedura per usufruire del servizio è semplice e intuitiva: è sufficiente registrarsi gratuitamente sul sito www.zigzagsharing.com o tramite la App, disponibile inizialmente per Androide e IOS.

Dopo aver prenotato lo scooter più vicino alla propria posizione e averlo raggiunto, si inserisce il PIN che si sblocca la sella, sotto la quale si possono prelevare sia il casco sia il sottocasco igienico e monouso.

Ogni mezzo è dotato di due caschi. Zig Zag scooter sharing prevede per il noleggio le seguenti tariffe: al minuto pari a 0,29€ e oraria pari a 14,90€.

La prenotazione è gratuita e il pagamento avviene tramite carta di credito (che viene associata all’account al momento della registrazione). Benzina, assicurazione e parcheggio sono inclusi. 

Zig Zag Scooter Sharing, il debutto a Roma

Moto News

MV Agusta Dragster 800 RR, ecco quella personalizzata di J-AX

Il cantante celebra con la nuova moto il successo del singolo “Vorrei ma non posto”

Moto News

Casey Stoner al Dre Enduro

Il campione MotoGP ha voluto partecipare con la Multistrada Enduro al DRE capitanato da Beppe Gualini

Moto News

BMW R nineT Tatoo

La special tatuata da Marco Manzo

Ti potrebbe interessare anche

Mercato moto e scooter giugno 2016: +6,1%

BMW Motorrad aggiorna le Adventure medie