Moto

Nuovo Honda Vision 110

Economico solo nel prezzo

Dal prossimo agosto Honda lancerà sul mercato britannico il nuovo Vision 110, che sostituirà il vecchio Lead. L’idea è stata quella di creare un prodotto appetibile, innovativo, funzionale, comodo e ad un prezzo altamente competitivo. In Italia sarà commercializzato nel 2012 ad una cifra più bassa del PCX 125 (€ 2.290).

DESING

L’occhio vuole sempre la sua parte e Honda non se ne è dimenticata. Il Vision si presenta elegante, slanciato e comodo. Ma è l’agilità la sua forza principale; il traffico cittadino a bordo del fratello minore del SH diventa solo un brutto ricordo. Nonostante le dimensioni ridotte il comfort in sella è comunque notevole, si viaggia comodamente e la distanza da terra della seduta (760 mm) permette a tutte le taglie di poggiare facilmente i piedi a terra. Il vano sottosella è ampio ed è in grado di ospitare un casco integrale o qualsiasi altro oggetto di pari dimensioni. Lo scudo davanti alle gambe del pilota, che ha comunque uno spazio generoso a disposizione, protegge bene dal vento.

IL MOTORE

L’Honda Vision monta un motore con distribuzione monoalbero in testa a due valvole di 108 cc. Raffreddato ad aria, è in grado di offrire ottime prestazioni e soprattutto bassissimi consumi. Secondo quando dichiarato dalla casa, infatti, sarebbe in grado di percorrere più di 50 km con un litro, con emissioni di CO2 bassissime. Ad agevolare il tutto ci pensa il peso, piuttosto ridotto; parliamo infatti di soli 102 kg. La stabilità su strada è garantita dalle ruote alte (14 pollici). La frenata è combinata (disco da 220 mm davanti e tamburo dietro).
Numerosi gli accessori disponibili a pagamento: kit di allarme, lucchetto a U, bauletto portaoggetti, borsa interna del bauletto, parabrezza alto, set paramani, telo coprimoto e  coperta coprigambe. La scelta è ampia anche sulle colorazioni: Pearl Procyon Black, Boss Grey Metallic, Pearl White, Candy Orchid Red, Candy Aluja Blue.