Moto

Dopo la sfilata dei 3.000, le Harley tornano dal Papa

La Messa con il Pontefice chiude il megaraduno delle moto americane

di Valerio Boni -

Si avvia alla conclusione la quattro giorni romana dedicata ai festeggiamenti per il 110° anniversario delle moto Harley-Davidson.

Uno tra gli eventi più attesi è rappresentato dalla celebrazione della Santa Messa con Papa Francesco, alla presenza di migliaia di motociclisti provenienti da tutto il mondo.

L’appuntamento è fissato per le 11, ma le moto cominceranno ad affluire in viale della Conciliazione, che sarà trasformato in un gigantesco parcheggio monomarca, già a partire dalle ore 7.

Per la seconda volta in pochi giorni le moto entrano quindi in Vaticano, dopo la benedizione di giovedì, appuntamento durante il quale i rappresentanti della Casa americana ha donato due Softail alla Gerndarmeria.

Le stesse moto che sabato 15 giugno hanno aperto la parata degli oltre 3.000 selezionati per sfilare lungo lo spettacolare percorso dal viallaggio Harley sul mare di Ostia, fino a quello del centralissimo Foro Italico.