Moto

Parlamento europeo: entro il 2016 Euro4, ABS di serie e attenzione ai motorini truccati

Si è fatto gia’ tanto negli ultimi anni per i motociclisti in termini di sicurezza stradale. Le vittime su due ruote stanno infatti diminuendo di anno in anno, ma c’e’ ancora tanto da lavorare.

E’ questa la base da cui parte il Parlamento europeo, che vuole promuovere una mobilità a due ruote non solo più sicura, ma anche più attenta all’ambiente. La prima proposta del pacchetto normativo, da ultimare probabilmente entro la prossima primavera, riguarda l’ABS di serie su tutti i veicoli con una cilindrata maggiore di 50cc (e non di 125cc come proponeva la Commissione Ue).

Al centro del dibattito anche la richiesta di maggiore severità nei confronti dei motorini truccati. Sotto il profilo strettamente legato all’ambiente, sembra invece più vicina la normativa contro le emissioni Euro4, già da tempo in vigore sulle auto e ancora da approvare per le moto; secondo le previsioni potrebbe partire dal 2016.

L’approvazione definitiva del pacchetto normativo è attesa entro il 2014.

Foto: Ansa