Prova su strada

Suzuki V-Strom 650 XT 2015, il test su strada

La crossover giapponese si rifà il look e affina le sue doti tecniche

di Francesco Irace -

pagella

Città
7
/10
Fuori città
7
/10
Autostrada
8
/10
verdetto
7.3
/10

Una moto tuttofare, ma di sostanza (come tutte le V-Strom). Agile e maneggevole nel traffico, confortevole nei lunghi spostamenti (con la 6a marcia lunga), divertente ed equilibrata tra le curve e in off-road). Ha un motore bicilindrico da 69 CV che spinge forte già dai bassi regimi e consuma poco. 

Una moto facile e comoda, divertente e poco assetata, perfetta per un utilizzo a 360° e caratterizzata da costi di gestione e manutenzione bassi.

Sono queste le doti principali della nuova Suzuki V-Strom 650 ABS XT, variante avventuriera della storica crossover della Casa giapponese, oggetto della nostra prova su strada.

Suzuki V-Strom 650 XT 2015

Suzuki V-Strom 650 XT si distingue per la presenza del becco (disponibile come optional anche per i proprietari del modello standard), che ricorda il frontale della sorella maggiore V-Strom 1000.

Ha una nuova forma del serbatoio, più snello rispetto al passato per offrire maggiore spazio alle gambe del pilota. Il cupolino ha un nuovo design ed è regolabile su tre livelli; peccato solo che la regolazione sia manuale e necessiti degli attrezzi.

La vocazione fuoristradistica è sottolineata dai nuovi cerchi a raggi da 17’’ al posteriore e da 19’’ all’anteriore (con pneumatici da 110/80 davanti e 150/70 dietro) più leggeri e capaci di un miglior assorbimento delle asperità dell’asfalto alle basse velocità.

Il motore è sempre il bicilindrico a V a 90° a quattro tempi, da 69 CV e 60 Nm di coppia massima, leggermente rivisto nell’erogazione. Il telaio a doppia trave in alluminio è stato ulteriormente irrigidito.

Completano il quadro la forcella con steli da 43 mm e il monoammortizzatori, entrambi regolabili nel precarico.

Città

7
/10

Suzuki V-Strom 650 XT è una moto facile da guidare ed estremamente maneggevole, tanto da far sembrare noccioline i 215 kg di peso dichiarato (peso già di suo contenuto per il segmento).

Nel traffico cittadino si comporta egregiamente e l’assetto morbido delle sospensioni consente di viaggiare in gran comfort anche su strade con asfalto rovinato e sul pavé.

Potrebbe dare fastidio – ma è solo questione di pochi minuti, il tempo di prenderci la mano – il leggero on-off che si avverte alle basse andature. Il cambio è preciso e soffre un po’ solo a freddo.

Fuori città

7
/10

Suzuki V-Strom 650 XT è una moto perfetta anche per andare a spasso, da soli o in coppia. Su strada ma anche in fuoristrada, grazie ai cerchi a raggi e alle gomme leggermente tassellate (l’ABS disinseribile al posteriore sarebbe stata la ciliegina sulla torta).

È estremamente comoda, ha una sella ampia per pilota e passeggero. Il motore gira molto bene, ora è stato rivisto nell’erogazione e riesce a garantire un’ottima spinta già dai bassi regimi.

Consuma pochissimo e permette anche di togliersi qualche soddisfazione nella guida più sportiva. Se si va forte però bisogna ricordarsi che i freni sono tarati sul morbido e per ridurre gli spazi di frenata bisogna strizzare per bene le leve. 

Autostrada

8
/10

Il cupolino fa il suo dovere anche alle andature più sostenute. Si viaggia comodi e ben protetti, da soli e in coppia. La sesta marcia, lunga, aiuta a ridurre i consumi: a 130 km/h si riescono a percorrere più di 21km/l.

Anche le vibrazioni sono decisamente basse, quasi sorprende che il bicilindrico da 69 CV sia così efficace in tal senso. Il comfort, dunque, anche in questo caso è elevato. 

Prezzo e costi

Suzuki V-Strom 650 XT è in vendita nelle concessionarie in tre colorazioni – bianco, rosso e grigio opaco – con prezzi a partire da 8.590 euro (stesso prezzo della versione City, che ora scende a 8.190 euro).

È ampiamente personalizzabile. A patire dal kit di borse rigide e bauletto – che consigliamo assolutamente su una moto del genere –, fino presa da 12V, passando per barre paramotore e fendinebbia a led.

(Credits Foto: Giuliano Di Franco – Casco utilizzato: Scorpion Exo 910 air GT)

Moto News

V-Strom Tour 2015, informazioni e date

Alla scoperta di alcuni dei più bei paesaggi della Penisola in sella alla V-Strom 1000 e alla V-Strom 650 XT

Moto Anteprime

Suzuki V-Strom 650 XT Abs, la "all road col becco"

Ha il becco che ricorda quello della DR-Z del 1988, cerchi a raggi e cupolino regolabile. Sul mercato da 8.590 euro

Ti potrebbe interessare anche

Aprilia RSV4 RF e Tuono V4 1100 RR, la prova

Aprilia Tuono V4 1100 RR 2015, il test su strada

Aprilia RSV4 RF 2015, il test in pista