Moto

Suzuki Hayabusa 2013 ABS

di Francesco Irace -

La nuova Suzuki Hayabusa 2013 è oggi disponibile con ABS in tutte le concessionarie con un prezzo di listino di 15.500 euro.

Con l’ABS per prestazioni ancora più elevate

La storica supersportiva del marchio giapponese – che debuttò sul mercato nel 1999, per poi essere aggiornata nel 2008 – rinnova l’impianto frenante per prestazioni ancora più elevate.

Il dispositivo ABS si presenta con un design compatto e leggero, ma con prestazioni distintive, in grado di aiutare nel prevenire il blocco delle ruote quando viene effettuata una brusca frenata.

Un prezioso aiuto, che ben si integra con le doti prestazionali del motore della Hayabusa, su cui incide anche il supporto dato dalla forcella anteriore a steli rovesciati. A questo prezioso componente è applicato un particolare trattamento superficiale DLC (Diamond Like Coating) che riduce l’attrito facilitandone la scorrevolezza e migliorando la reazione alle piccole irregolarità dell’asfalto.

Sotto la carena troviamo il 4 cilindri 16 valvole da 1.340cc e 197 CV di potenza, capace di regalare forti emozioni. Il pilota può inoltre scegliere tra tre diverse mappature grazie al Suzuki Drive Mode Selector.

I test al Mugello

Il prossimo 9 giugno i possessori di Hayabusa potranno cimentarsi sul circuito del Mugello, con un tester dedicato per 12 minuti di turno, e possibilità di acquistare turni di prove libere per girare con la propria Suzuki, ad un prezzo scontato del 10%.

A sottolineare l’importanza della giornata, anche la presenza del Club Hayabusa Italia. Nato nel 2007, il club rappresenta il punto di riferimento per gli appassionati italiani, che possono in questo modo scambiarsi le rispettive esperienze.

Annualmente viene anche organizzato un raduno a carattere nazionale, previsto per questo 2013 a metà settembre, a Porcia (PN) presso Villa Dolfas a Porcìa (PN). Un meeting che sta già raccogliendo numerose adesioni, come testimonia la pagina Facebook del club.