Moto

Yamaha prolunga l’Open Week-end 2013

di Francesco Irace -
Yamaha FZ1 FAZER MY 2013

Yamaha prolunga l’Open Week-end 2013 sino al prossimo fine settimana.

Nei giorni scorsi il maltempo che si è abbattuto sullo stivale ha condizionato fortemente tutti coloro che volevano partecipare all’evento.

Così la Casa giapponese ha deciso di concedere un’altra opportunità a chiunque volesse provare una moto o uno scooter della gamma 2013 Yamaha.

Istruzioni per l’uso

Fino a sabato 30 Marzo 2013, chi effettuerà un test-ride presso un Concessionario od uno Scooter Store Ufficiale Yamaha, potrà quindi tentare la fortuna partecipando al concorso Yamaha che mette in palio proprio la moto o lo scooter testati.

Terminato il test-ride, i partecipanti riceveranno infatti un’e-mail su cui sarà impresso un codice personale. Collegandosi al link indicato nella mail, e dopo aver inserito il codice, direttamente in Concessionaria, o in seguito comodamente da casa (sino a domenica 7 Aprile 2013), grazie ad uno speciale sistema “istant win” telematico ogni partecipante potrà immediatamente scoprire se avrà vinto un esemplare nuovo dello stesso modello testato in concessionaria.

Disponibili i modelli di punta della gamma moto e scooter 2013

Protagonisti del prolungamento di Yamaha Open Week-End 2013 sono i modelli di punta dell’ampia gamma moto e scooter 2013 marchiata tre diapason, tra i quali spiccano il nuovo TMAX Black Max, incontrastato leader del segmento maxi scooter, i performanti scooter a ruota alta Xenter 125cc e 150cc, il nuovo X-MAX 250 MOMODesign, il bicilindrico on/off road XT1200Z Super Ténéré, la nuova maxi Tourer FJR1300A, i nuovi cinquantini per i giovanissimi Aerox R ed Aerox R Naked, le 4 cilindri tre diapason anch’esse “testabili“ nelle sia nelle versioni standard che ABS: FZ8, Fazer 8, FZ1, FZ1 Fazer, XJ6, XJ6 Diversion ed XJ6 Diversion F.

Al dealer locator disponibile su www.yamaha-motor.eu/it/prodotti/demobike/index.aspx è possibile trovare il Concessionario o lo Scooter Store Ufficiale più vicino a casa, verificare preventivamente quale tipo moto e scooter saranno disponibili presso gli stessi e prenotare il proprio test in anticipo.