• pubblicato il 16-08-2011
Eco

Hyundai i20 Blue

Emissioni di CO2 da record

Hyundai lancia sul mercato la i20 Blue e scende sotto il tetto dei 100g/Km di CO2. Un risultato importantissimo dal punto di vista dell'eco-sostenibilità, raggiungibile attraverso una serie di accorgimenti. La piccola Hyundai monta un 1.4 CRDi da 90 CV, al quale sono stati abbinati sistema Start&Stop, pneumatici a bassa resistenza del rotolamento e nuove sospensioni. Con queste funzionalità la Blue i20 è in grado di emettere emissioni pari a 98 g/km (rispetto ai 111 g/km della versione attuale).

Alla diminuzione delle emissioni di CO2 corrisponde una proporzionale diminuzione del consumo di carburante. Secondo quanto dichiarato dalla Casa coreana, infatti, ci sarebbe un miglioramento nella misura del 14%. La Blue i20 viene inoltre fornita con diversi accessori di serie tra cui cerchi in lega da 15 pollici, connettività Bluetooth con riconoscimento vocale, specchietti retrovisori esterni elettrici, radio cd/mp3 con comandi al volante, presa USB e AUX, climatizzatore e chiusura centralizzata.

Il prezzo di vendita è di circa 15.000 euro ma per ora la commercializzazione è prevista solo nel Regno Unito. Tuttavia non vi è alcuna certezza della futura vendita sul mercato italiano.

Hyundai i20 Blue

L'opinione dei lettori