• pubblicato il 27-06-2011
Eco

L'auto di gruppo: cos'è e perchè usarla

Per migliorare l'eco-sostenibilità e non solo

Il car-pooling rappresenta una modalita' di trasporto che consiste nella condivisione, da parte di un gruppo di persone che abitualmente percorrono un tragitto simile negli stessi orari, di un solo veicolo, con la finalita' di ridurre i costi del trasporto e migliorare l'impatto ambientale. L'uso di un minor numero di auto, in linee generali, decongestionerebbe anche le strade, migliorando la viabilita'. Questo fenomeno, particolarmente diffuso nei paesi del nord Europa e negli Stati Uniti, purtroppo trova bassissima applicazione in Italia.

Per sensibilizzare gli automobilisti all'uso dell'auto di gruppo, negli ultimi tempi sono state create diverse piattaforme web. Tali piattaforme consentono di superare uno dei principali ostacoli della diffusione del car-pooling, dato dalla naturale diffidenza nel condividere un viaggio con persone sconosciute. Questi sistemi multimediali, che interagiscono con i piu' importanti social network, permettono infatti di conoscere in anticipo le caratteristiche principali di eventuali compagni di viaggio, facilitando l'aggregazione e quindi l'uso dell'auto di gruppo.

L'auto di gruppo: cos'è e perchè usarla

L'opinione dei lettori