Morgan EV3
  • pubblicato il 26-01-2016
Eco

Morgan: nel 2019 via all'elettrificazione

di Junio Gulinelli

La Casa d'Oltremanica famosa per le sue auto retro ufficializza la data di arrivo della prima elettrica

Anche la storica Casa inglese Morgan cederà alla tentazione dell'elettrificazione. La firma d'Oltremanica lo ha annunciato ufficialmente in occasione della visita alla fabbrica del ministro dell'industria e del commercio britannico, Sajid Javid, fissando anche la data di arrivo della prima versione ibrida-elettrica: il 2019.

Grazie a nuovi investimenti per 6 milioni di sterline e con la collaborazione di Delta Motorsport e Potenza Technology, la Casa inglese, famosa per le sue sportive retro, introdurrà nella sua gamma modelli sia ibridi che elettrici. Per il momento non è stato ancora rivelato quale modello sarà convertito all'elettrico (o ibrido), né se si tratterà di un'auto tutta nuova.

Un'evoluzione della EV3

Per ora come riferimento c'è la EV3, concept car elettrica su base 3 Wheeler presentata sei mesi fa al festival of Speed di Goodwood e dalla quale potrebbe derivare un modello di serie.

Con un peso di soli 475 kg la concept car EV3 è spinta da un motore elettrico della potenza di 102 CV alimentato da un pacchetto di batterie ultra compatto del peso di appena 25 kg. Il powetrain a zero emissioni le consente di scattare da 0 a 100 km/h in 8 secondi con una velocità massima autolimitata di 130 km/h e 150 km di autonomia.

Steve Morris, numero 1 di Morgan Motor Company, ha dichiarato: ''Da dieci anni lavoriamo sullo sviluppo di nuove tecnologie di alimentazione per l'auto e saremo pronti a sviluppare le migliori soluzioni ibrida ed elettrica per veicoli di produzione entro la fine del decennio.Pensiamo che questo progetto porterà benefici sia alla Morgan sia ai suoi partner e riuscirà ad attrarre nuovi clienti verso il brand, nei mercati più importanti''.

TAG

Morgan: nel 2019 via all'elettrificazione

L'opinione dei lettori