• pubblicato il 25-07-2016
Eco

Audi: tre nuove elettriche entro il 2020

di Junio Gulinelli

La Casa di Ingolstadt prevede un volume di vendite di auto a zero emissioni del 25/30% sul totale entro il 2025, tra queste anche una city car di segmento A

Audi punta sulla mobilità sostenibile e tra le novità che vedremo in questo senso nei prossimi anni non ci sarà solo la SUV elettrica basata sulla e-tron quattro concept.

Tra i progetti della Casa dei Quattro Anelli ci sono infatti tre nuove elettriche che arriveranno entro il 2020 e una quota di vendite di auto a zero emissioni compresa tra il 25 e il 30% entro il 2025.

Secondo il piano industriale presentato la scorsa settimana da Rupert Stadler, CEO della Casa di Ingolstadt, ai dirigenti Audi, il Gruppo si concentrerà su più risorse da investire sull'elettrico, su servizi digitali e sulla guida autonoma.

In un'intervista pubblicata sabato scorso sul quotidiano Heilbronner Stimme, Stadler ha anche detto che la proposta elettrica di Audi potrebbe comprendere anche una piccola city car di Segmento A a zero emissioni.

L'azienda prevede, inoltre, di creare una società controllata, denominata SDS Company, che si occuperà dello sviluppo del primo veicolo a guida autonoma targato Audi."Si tratta di una vettura robot che può anche far a ameno del volante e dei pedali, quindi è ideale per il traffico urbano", ha detto Stadler.

Sul fronte della tecnologia fuel cell, infine, sarebbe stato confermato il 2020 come data di inizio della produzione.

Quanto detto da Stadler rientra nella "STRATEGY – 2025" presentata a giugno dal Ceo del Gruppo Volkswagen Matthias Müller, il piano di riscossa di Wolfsburg dopo il Dieselgate che prevede 60 novità per il 2016, 30 modelli elettrici entro il 2025 e un piano di digitalizzazione del business.

Audi: tre nuove elettriche entro il 2020

L'opinione dei lettori