• pubblicato il 08-07-2014
Eco

Audi: una nuova ibrida plug-in ogni anno

La Casa di Ingolstadt contrasterà le BMW "i" con  quattro nuove e-tron, a partire dalla A3 Sportback

Audi ha in programma di lanciare sul mercato quattro nuovi modelli ibridi plug-in per contrastare l'offensiva delle elettriche e ibride BMW “i”.

Questo mese, per iniziare, la Casa dei Quattro Anelli lancerà in Europa la A3 Sportback e-tron, la prima ibrida plug-in del brand tedesco. I mercati statunitense e cinese dovranno invece aspettare il 2015 per questa variante pulita della compatta di Ingolstadt.

Una nuova ibrida all'anno

Rupert Standler, CEO di Audi, ha confermato che la marca presenterà nuovi modelli dal powertrain misto; “crediamo nelle ibride plug-in e presenteremo un nuovo modello ogni anno”, ha spiegato durante la presentazione della A3 Sportback e-troniniziando dalla Q7 il prossimo anno seguita dalla A6 a passo lungo per la Cina e dalla A8”.

L'Audi A3 e tron, la prima della famiglia, vanta un'autonomia di 50 km in modalità elettrica e di 600 km con il motore a benzina (il 1.4 TFSI). Sua concorrente, indiretta, la BMW i3 ha un'autonomia media di 160 km e fino a 300 con l'opzione del range extender.

Avranno un prezzo simile ma, di fatto, però, si tratta di due auto completamente differenti. BMW ha infatti puntato su un prodotto completamente nuovo, mentre Audi ha intrapreso la strada dell'elettrificazione di modelli già esistenti.

 
Audi: una nuova ibrida plug-in ogni anno

L'opinione dei lettori