• pubblicato il 29-06-2012
Eco

Audi R8 e-tron: è record sul circuito del Nürburgring. La sportiva elettrica pronta per fine anno

Poco meno di un minuto lontana dal record della pista, la sportiva elettrica di Ingolstadt lascia ben sperare

Un'ottima dimostrazione di potenza ed efficienza in vista del debutto sul mercato a fine anno, è stata data dalla Audi R8 e-Tron che ha stabilito un nuovo record sul famigerato circuito del Nürburgring, severo banco di prova per vetture sportive di tutto il mondo.

La R8 e-tron ha dato una magnifica dimostrazione del suo potenziale sulla pista più dura al mondo”, ha detto  Michael Dick membro del Consiglio di AUDI AG per lo sviluppo tecnico, che ha completato in prima persona un giro veloce sul circuito a bordo della R8 elettrica.

Ha poi aggiunto: “Il setting che abbiamo fatto ha confermato che siamo sulla strada giusta. Per noi, la mobilità elettrica non non ha mai voluto dire sacrificio, ma è piuttosto  emozione, sportività e piacere di guida”.

I record che non lascia dubbi

8:09.099 è stato il tempo fissato dalla R8 e-tron che, se comparato con il record della pista di 7:11.57 realizzato con una Gumpert Apollo Sport alimentata da un motore a combustione da 700 CV, lascia veramente ben sperare per la futura sportiva elettrica dei Quattro Anelli.

Potenza, cavalli e coppia in abbondanza

Il sistema di trasmissione della Audi R8 e-tron che il pilota Markus Winkelhock ha spinto al record corrisponde in ogni dettaglio con quello del modello di produzione che arriverà sul mercato alla fine del 2012. Entrambi i motori elettrici della vettura generano una potenza di 375 CV e 820 Nm di coppia.

Prestazioni da sportiva a tutti gli effetti

La Audi R8 e-tron accelera da zero a 0 a 100 km / h in soli 4,6 secondi. La sua velocità massima è di norma limitata a 200 km/h, anche se in questo caso, per sfidare il tempo al Nürburgring, è stata elevata a 250 km/h.

Leggera e con un'ottima autonomia

Il sistema elettrico della R8 e-tron è alimentato da una grossa batteria agli ioni di litio, a forma di T, installata nel tunnel centrale e nella zona tra l'abitacolo e l'assale posteriore.

Grazie al sistema di recupero dell'energia in frenata e al peso molto contenuto della vettura (1780 kg) costruita in alluminio e CFRP (plastiche rinforzate con fibra di carbonio) la sportivona elettrica di Ingolstadt ha un'autonomia di ben 215 Km.

Sound artificiale

Per sopperire alla pressoché totale assenza di rumore del motore elettrico della Audi R8 e-tron, sembra che la casa tedesca stia sviluppando un sistema elettronico per dare voce alla sportiva elettrica con un sound accattivante capace di appagare chi è alla guida e, soprattutto, avvertire i pedoni del suo passaggio.

Audi R8 e-tron: è record sul circuito del Nürburgring. La sportiva elettrica pronta per fine anno

L'opinione dei lettori