• pubblicato il 22-01-2016
Eco

Audi: la SUV elettrica si farà a Bruxelles

di Junio Gulinelli

La Casa dei quattro anelli comunica una ristrutturazione dei siti produttivi per la mobilità elettrica

Recentemente presentata al Salone di Francoforte 2015, la prima SUV elettrica della Casa dei Quattro Anelli – l'Audi e-Tron quattro - arriverà nel 2018 e Audi comunica che verrà prodotta, insieme alle batterie, presso gli stabilimenti di Bruxelles.

La Q6 e-tron a Bruxelles

L'Audi Q6 e-tron – probabilmente questo sarà il nome in produzione - si andrà a posizionare sul mercato tra le Audi Q5 e Q7 e sarà dotata di tre motori elettrici e di una batteria ad alta capacità, offrendo prestazioni sportive, elevate doti di guida ed efficienza, il tutto con un'autonomia di circa 500 km e un sistema di ricarica rapida.

Altri cambiamenti nella produzione

Nell'ambito di questa ristrutturazione delle strategie produttive, la produzione dell'A1 passerà da Bruxelle a Martorell (Spagna), mentre il sito ungherese di Györ, insieme alle A3 Sedan, A3 Cabriolet, TT e TT Roadster, si occuperà di produrre la Q3, attualmente prodotta in Spagna.

“La nuova distribuzione migliorerà le efficienze e rafforzerà tutti i siti coinvolti” ha commentato Rupert Stadler, Presidente AUDI AG. “Ci permetterà di utilizzare ulteriori sinergie all’interno del Gruppo Volkswagen e di raggruppare le aree chiave di competenza”.  

Audi: la SUV elettrica si farà a Bruxelles

L'opinione dei lettori