• pubblicato il 23-07-2012
Eco

Ford C-Max Energi Plug-in: nuovi dati sui consumi e sull'autonomia della monovolume media ibrida

Le nuove info sulla monovolume ibrida dell'Ovale Blu parlano di consumi e autonomia migliorati rispetto alla presentazione dello scorso anno a Las Vegas. In Europa nel 2013

La Ford C-Max Energi Plug-in arriverà sui mercati europei nel 2013 (In Usa già dal prossimo autunno). La Casa dell'Ovale blu ha intanto diramato i nuovi dati ufficiali sui consumi e sull'autonomia della monovolume media ibrida che sarà la diretta concorrente della Toyota Prius Plug-in (che tra l'altro uscirà nello stesso periodo dell'anno).

Migliorata l'efficienza, 40 km in più con un litro

Le informazioni ufficializzate parlano di dati migliori rispetto a quelli che erano stati presentati lo scorso anno in occasione della presentazione della vettura al CES di Las Vegas.

Sembrerebbe che siano stati ottimizzati ancora di più sia i consumi (farebbe 40 km in più con un litro) che l'autonomia del sistema ibrido composto dal quattro cilindri da 2,0 litri a ciclo Atkinson abbinato ad un motore elettrico, per una potenza complessiva di ben 188 CV.

Consumi e autonomia

Ford parla di 2,48 litri/100 km di carburante consumato e di un'autonomia complessiva di 885 Km. In modalità EV, a zero emissioni, la Ford C-Max Energi riuscirebbe invece a percorrere fino a 32 km, dato interessante se si pensa ai piccoli spostamenti urbani.

Nessun dato, ancora, relativo alle prestazioni e ai prezzi.

Ford C-Max Energi Plug-in: nuovi dati sui consumi e sull'autonomia della monovolume media ibrida

L'opinione dei lettori