• pubblicato il 17-04-2014
Eco

MG Dynamo Concept

di Junio Gulinelli

La piccola city car inglese per l'Europa. Design convincente, prestazioni corrette e autonomia di 80 Km. Per ora è un prototipo

Per celebrare il 90esimo anniversario di MG, la firma britannica si lancia nell'agguerritissimo segmento delle urban car proponendo una concept di dimensioni ridotte, elettrica.

Si chiama Dynamo Concept ed entro qualche giorno la vedremo esposta presso le officine centrali del SMMT di Westminster.

La MG Dynamo Concept è l'ultima creazione sviluppata dal Centro Tecnico di Design di SAIC, a Longbridge. Stando a quanto riportato sul comunicato stampa, questa city car a zero emissioni è stata concepita pensando ai gusti e alle esigenze della clientela europea.

Per la marca britannica rappresenta tra l'altro, un passo gigante nel campo della mobilità sostenibile.

“Aria di famiglia”

Ovviamente la piccola ed ecologica Dynamo, sfoggia l'aria di famiglia delle ultime MG, vantando freschezza di stile e modernità.

Con una lunghezza di appena 3,56 metri, questa quattro posti dovrebbe risultare molto maneggevole, soprattutto nell'utilizzo in città. Il suo motore elettrico eroga 52 kW di potenza (circa 70 CV) con una coppia di 155 Nm.

Prestazioni “corrette” e rapida nella ricarica

Grazie al peso contenuto - 1.080 kg – le prestazioni della MG Dynamo sono “corrette”: impiega 5,3 secondi per raggiungere i 50 km/h ed ha un'autonomia dichiarata di 80 Km.

Per ricaricare le batterie, infine, ci vogliono circa sei ore collegandola ad una presa convenzionale, e appena mezz'ora (per ricaricare all'80%) dai punti di ricarica rapida.

MG Dynamo Concept

L'opinione dei lettori