• pubblicato il 12-06-2013
Eco

Nissan LEAF, estesa la garanzia sulle batterie

Il provvedimento ha carattere retroattivo

Nissan, forte del successo ottenuto fino ad ora dalla LEAF, fa sapere che estenderà retroattivamente la garanzia a favore degli oltre 10.000 automobilisti che hanno acquistato la vettura 100% elettrica dalla sua introduzione nel 2011.

La nuova garanzia preserva l'efficienza della batteria

La nuova garanzia interverrà in caso di diminuzione della capacità della batteria agli ioni di litio: ossia quando le barre che ne indicano il livello scendono al di sotto di 9 (su 12 totali), per 5 anni o 100 km.

Paul Willcox: "LEAF è un prodotto rivoluzionario e con questa iniziativa vogliamo dimostrare la fiducia che nutriamo nella nostra tencologia"

Paul Willcox, Senior Vice President Vendite e Marketing, ha affermato che Nissan è lieta di offrire l'estensione della garanzia ai clienti in possesso dell'auto per rassicurarli sulla fiducia dell'azienda nella tecnologia e ha aggiunto: "Con oltre 10.000 clienti in Europa e 62.000 in tutto il mondo che usano le nostre auto 100% elettriche ogni giorno e più di due anni di riscontri sulla loro esperienza, possiamo dire di essere in una posizione unica.

L'analisi dei dati a disposizione mostra che la tecnologia delle nostre batterie, sviluppate e prodotte da Nissan in collaborazione con NEC, nostro partner, è duratura e affidabile nel contesto dell'utilizzo quotidiano in Europa.

Vogliamo rassicurare i primi acquirenti di Nissan LEAF offrendo loro la stessa tranquillità in termini di garanzia fornita ai clienti che scelgono la nuova versione di Nissan LEAF prodotta in Europa.

Conosciamo le prestazioni delle nostre batterie sulle auto diffuse nel vecchio continente e ne siamo molto soddisfatti: Nissan LEAF è un prodotto rivoluzionario e con questa iniziativa desideriamo dimostrare la fiducia che nutriamo nella nostra tecnologia".

Nissan LEAF, estesa la garanzia sulle batterie

L'opinione dei lettori