• pubblicato il 18-05-2016
Eco

È di Nissan la flotta di Taxi elettrici più grande al mondo

di Junio Gulinelli

La compatta a zero emissioni Leaf sbarca a Madrid con 110 unità per un servizio taxi pulito e sostenibile

Nissan Leaf, l'elettrica più venduta al mondo con 220.000 unità a livello globale, continua a far parlare di se. Questa volta la notizia arriva dalla Spagna dove la Casa di Yokohama ha annunciato il più grande accordo di fornitura per una flotta di taxi 100% elettrici, che vedrà protagoniste 110 unità della compatta a zero missioni destinate alla compagnia iberica La Ciudad del Taxi, a Madrid.

In un mercato dei taxi elettrici in crescita in Europa, Nissan ha già venduto più di 800 veicoli elettrici (LEAF e e-NV200) a tassisti e società di taxi in tutto il Vecchio Continente. Olanda, Regno Unito e Spagna rappresentano i tre mercati più importanti per il settore.

Gareth Dunsmore, Direttore Veicoli Elettrici di Nissan Europa,ha dichiarato: “Molte città in tutto il mondo stanno affrontando grandi problemi come la qualità dell’aria e le crescenti emissioni di gas serra. Incrementare il numero di veicoli a zero emissioni come Nissan LEAF dedicati al servizio taxi rappresenta uno dei passi fondamentali per le città nell’affrontare queste sfide”.

La Ciudad del Taxi condivide con Nissan lo stesso spirito pionieristico e sono soddisfatto nel vedere che la città di Madrid sia all’avanguardia nella rivoluzione elettrica, grazie a questo storico accordo che permetterà a oltre 100 Nissan LEAF di assicurare un servizio taxi pulito e sostenibile”.

Jesús Ramos Fernández, Presidente del La Ciudad del Taxi,ha commentato: “Questa operazione rappresenta per il servizio taxi un nuovo punto di riferimento per la mobilità del futuro. I trasporti a zero emissioni sono destinati a giocare un ruolo fondamentale nel settore e in virtù di questo accordo con Nissan, Madrid farà da apripista per i servizi di mobilità sostenibile”.

È di Nissan la flotta di Taxi elettrici più grande al mondo

L'opinione dei lettori