• pubblicato il 23-01-2013
Eco

Nissan riduce i prezzi della Leaf

La vettura 100% elettrica è ora disponibile sul mercato italiano a 35.500 euro

Nissan ha abbassato di 3.000 euro il prezzo della LEAF, con il fine di rendere la mobilità a emissioni zero più accessibile.

La strategia della Casa giapponese mira alla diffusione della vettura 100% elettrica nei tre principali mercati sostenitori dei veicoli elettrici, ossia Giappone, Europa e Stati Uniti.

Nissan LEAF ora in Italia a 35.500 euro

Il nuovo prezzo verrà applicato con effetto immediato, prima dell'arrivo di una versione aggiornata prevista quest'estate. Per quanto riguarda il mercato italiano, la Nissan LEAF è ora acquistabile al prezzo chiavi in mano di 35.500 euro.

Motore e autonomia

È equipaggiata con un motore elettrico compatto che alimenta le ruote anteriori sviluppando una potenza di 80 kW e 280 Nm di coppia massima, sufficienti per spingerla oltre i 145 km/h.

Ha un'autonomia di circa 175 km e prevede tempi di ricarica piuttosto ridotti (si può raggiungere l'80% della capacità totale partendo da un'autonomia del 30% in circa 15 min).

L'altro dato interessante riguarda la diffusione dei punti di ricarica, che ad oggi in Europa sarebbero oltre 600.

Eletta Auto dell'Anno in Europa, in Giappone e nel mondo nel 2011, Nissan LEAF ha raggiunto il traguardo delle 50.000 unità vendute a livello internazionale e si prepara a conquistare nuove importanti fette del mercato delle vetture 100% elettriche.

Nissan riduce i prezzi della Leaf

L'opinione dei lettori